Seguici su

Cerca nel sito

Karate, la Nazionale giovanile in Croazia, per la qualifica ai Giochi del 2018

Gare da venerdì 30 giugno, fino a domenica. Sul tatami, Martina, Soldano e Cricco

Karate, la Nazionale giovanile in Croazia, per la qualifica ai Giochi del 2018

Il Faro on line – E’ già tempo di qualifiche olimpiche per il karate italiano, ma non per Tokyo 2020. In questa estate 2017, sono i giovani della disciplina a Cinque Cerchi a gareggiare, per strappare un pass per i Giochi estivi, del 2018.

La manifestazione del Cio, riservata alle categorie giovanili, si svolgerà a Buenos Aires e sarà la prima in assoluto nella storia, dove il karate scenderà sul tatami, all’ombra della bandiera olimpica. Saranno dunque i giovani a dare il via, ad esso, nel mondo delle discipline gold dei Giochi.

E’ pronta la plurimedagliata nazionale azzurra, dei giovani talenti tricolori. In questi giorni di caldo, sono in raduno al 10th Youth Training Camp, in prossimità dell’Open di categoria, che si svolgerà in Croazia, dal 30 giugno al 2 luglio.

Questo torneo sarà appunto di qualifica, per le Olimpiadi argentine. La folta delegazione italiana è formata da ben 46 elementi. E’ guidata dal capodelegazione, Cinzia Colaiacomo, insieme al competente staff tecnico, formato da Claudio Guazzaroni, Salvatore Loria, Cristian Verrecchia, Giuseppe Bartolo, Giorgio Rainoldi, Andrea Torre, Jody Ciotti, Tiziana Costa e Luca Maurino

Sia nelle gare di kumite, che in quelle di kata, nella specialità individuale, gli azzurrini daranno battaglia, nelle categorie dei cadetti, juniores e under 21. Di seguito, l’elenco completo dei protagonisti sul tatami:

Kumite

Under 21

Samuele Marchese (cat. 60 kg), Danilo Greco (cat. 60 kg), Michele Martina (cat. 75 kg), Giuseppe Tesoro (cat. 84 kg),Silvia Sassano (cat. 50 kg), Sara Brogneri (cat. 61 kg), Erika Raffaelli (cat. 68 kg), Linda Stasi (cat. +68 kg)

Cadetti

Carmine Luciano (cat. 52 kg), Mattia Ciarloni (cat. 57 kg), Christian Morra (cat. 57 kg), Gianmarco Pacino (cat. 63 kg), Matteo Fiore (cat. 70 kg), Francesco Di Mauro (cat. +70 kg), Asia Agus (cat. 47 kg), Lucrezia Angelica Molgora (cat. 47 kg), Martina Boselli (cat. 54 kg), Anastasia Capritti (cat. +54 kg), Federica Cavallaro (cat. +54 kg)

Juniores

Aurelio Lucattini (cat. 55 kg), Gennaro Vitulano (cat. 61 kg), Andrea Arioli (cat. 68 kg), Christian Ferrara (cat. 76 kg), Christian Zippoli (cat. +76 kg), Federica Schicchi (cat. 48 kg), Veronica Brunori (cat 53 kg), Giulia Angelucci (59 kg), Syria Mancinelli (cat. 59 kg), Pamela Bodei (cat. +59 kg), Eva Pieri (cat. +59 kg).

Kata

Cadetti

Alessio Ghinami, Sara Soldano

Juniores

Mirko Barreca, Alessandro Cricco, Carolina Amato

Foto : Fijlkam