Seguici su

Cerca nel sito

L’Associazione Salviamo #Ostia Antica ‘La situazione sulle strade sta degenerando’ foto

Di Staso: "Su via del Collettore Primario i primi cedimenti strutturali causati dal traffico pesante".

L’Associazione Salviamo #Ostia Antica: ”La situazione sulle strade sta degenerando”

Il Faro on line – “Primi, prevedibili cedimenti strutturali, causati dall’anomalo flusso di traffico di mezzi pesanti che dal 29 maggio 2017 scorrazzano senza nessun controllo, a Saline, causando caos per la viabilità locale, enormi disagi ai cittadini, ignorando le più semplici normative del codice della strada” – lo afferma Gaetano Di Staso per l’Associazione Salviamo Ostia Antica”.

“Come già segnalato più volte anche al Comando dei Vigili Urbani della locale Polizia Municipale X Gruppo Mare, la situazione sta degenerando in maniera assolutamente esponenziale, essendo la stessa Polizia Locale decisamente latitante sul tratto coinvolto dallo sconvolgimento della viabilità a Saline per i lavori in corso su viale dei Romagnoli.

Rimane l‘inefficienza della segnaletica orizzontale e verticale, della totale mancanza delle strisce pedonali nei punti più sensibili segnalati (via del Collettore Primario) continua la sosta selvaggia sempre su via del Collettore Primario, nonostante le rassicurazioni dei Vigili Urbani.

A tutt’oggi ogni proposta presentata dalle Associazioni locali e dai cittadini è stata, in alcuni casi ignorata, e dove nulla, al momento, è stato portato a compimento, si richiede quindi un più assiduo controllo del traffico e la totale eliminazione del passaggio ai mezzi pesanti articolati” – conclude Di Staso.