Seguici su

Cerca nel sito

A #Civitavecchia aperti i festeggiamenti per San Bonaventura da Bagnoregio

L’Arciconfraternita del Gonfalone festeggia il suo fondatore.

A Civitavecchia aperti i festeggiamenti per San Bonaventura da Bagnoregio

Il Faro on line – “Come ogni anno l’Arciconfraternita del Gonfalone festeggia il suo fondatore San Bonaventura da Bagnoregio il 15 luglio” – lo afferma il Priore David Trotti.

“Quest’anno abbiamo preparato una serie di iniziative che aspirano a risvegliare pensieri e spiritualità nel solco della tradizione della “Chiesa della Stella” che vuole la cultura e la spiritualità, proprie della Confraternita, condivise con tutti i civitavecchiesi.

Ecco le attività che realizzeremo durante il tempo di riflessione e preparazione dedicato al Santo ed in particolare durante i tre giorni di festa per San Bonaventura.

Fino al 15 luglio ci sarà la recita quotidiana del Santo Rosario dedicato a San Bonaventura presso la Chiesa della Stella: dal lunedì al sabato alle ore 8,45 e la domenica alle ore 8,00.

Venerdì 14 luglio,Vigilia della Festa del Santo è in programma la visita a Bagnoregio e la partecipazione alla processione solenne con la reliquia di S. Bonaventura che si terrà, come ogni anno, nella cittadina Viterbese.

Sabato 15 luglio ore 21.00 in piazza Leandra ci sarà la proiezione di alcuni cortometraggi a cura della Associazione Cinefotografica Civitavecchiese in cui avremo modo di rivivere la Storia del Venerdì Santo, la storia della Chiesa della Stella, e la Storia dell’Arciconfraternita del Gonfalone.

Un momento con cui attraverso le immagini avremo modo di ripercorrere “esperienze” che fanno ed hanno fatto la storia della nostra città.

Domenica 16 ore 09,30 ci sarà la celebrazione Eucaristica in Piazza Leandra con la partecipazione delle altre Confraternite della Diocesi e della Confraternita di San Francesco di Bagnoregio” – conclude il Priore.