Seguici su

Cerca nel sito

Gran Galà della Moda, ai piedi di Regina Pacis, glamour, spettacolo e tanti premi ai protagonisti del litorale

Di fronte ad un'emozionata platea, tanti ospiti importanti, tra i quali la contessa Patrizia De Blank e Cecilia Taddei

Gran Galà della Moda, ai piedi di Regina Pacis, glamour, spettacolo e tanti premi ai protagonisti del litorale

Il Faro on line – Grande successo per la manifestazione, Gran Galà della Moda, svoltasi il 1 luglio, sullo strepitoso scenario della Cattedrale Regina Pacis di Ostia Lido.

La 17esima edizione è stata magistralmente condotta da Carlo Senes e Hoara Borselli,bravissima attrice e vincitrice di Ballando con le Stelle.

Una serata dedicata alla moda, con la presentazione delle migliori collezioni, tra le quali la linea mare di Femminilità con TriumphBags & Co di Maria Cristina Vespasiani, con la collezione Primavera Estate 2017 e la linea bimbi di Robe Colorate, con i suoi 50 bambini in scena.

Tanto clamore e successo, per l’anticipazione della collezione 2018 di Romeo Gigli Plus con Salvatore Conti Rappresentanze. Un abilissimo Erno Rossi ha realizzato una coreografia eccellente e la collaborazione, del Support Event William Vittori della Eps  eventi, ha perfezionato il quadro, riscuotendo un emozionante riscontro nel pubblico.

Anche gli stilisti emergenti hanno avuto una parte importante nella serata. Si sono alternati infatti, Claudia Piccinini in arte Lady Klady, con una collezione eccezionale e gli abiti straordinari, realizzati dalle ragazze, della prestigiosa Accademia Maria Maiani di Roma.

Come sempre la chiusura evento è stata affidata all’eleganza dell’abito da sposa con Brutta Spose.

Una serata estiva ricca di Intermezzi musicali e di tanti ospiti tra i quali: Angelo Martini ed i suoi ragazzi del talent Eleonora Lavore,  la bravissima attrice Cecilia Taddei con le sue imitazioni di Belen e Sabrina Ferilli, il Disturbatore Tv  Niki Giusino, la Contessa Patrizia De Blank, Igor Righini, nipote di Alberto Sordi, l’attore Roberto De Fazio e la partecipazione straordinaria di Mons. Salvatore Micalef.

Oltre settecento ospiti seduti in platea hanno ammirato le splendide collezioni che si sono alternate con  le bellissime coreografie di Step Up, capitanate dal coreografo Marcello Sindici.

Nel corso della serata sono stati consegnati anche dei riconoscimenti, tra i quali il Premio Gianni Sepe andato all’imprenditore Giuseppe Ciotoli e consegnato dalla giornalista Alessandra Perlutz, editore della Gazzetta del Litorale. Altri premi sono andati alla Cooperativa Grimaldi per il sociale e a Valeria Allocca come giovane imprenditrice del Litorale.

Particolare attenzione è stata dedicata al make- up curato da Face Place Academy di Pablo Gil Cagnè,  con uno staff di oltre 12 truccatori e le acconciature seguite da Daina,  con le due stilyst Vanda e Marina.

Una regia eccellente curata dal regista Federico Saliola, che insieme al gruppo di fonici, tecnici luci, audio e catrame hanno seguito oltre due ore di spettacolo, con il supporto del coreografo Raoul Morandi, il regista di sfilata Oscar Garavani , la curatrice del Bak stage Paola Desini con le sue collaboratrici.

Insomma, una grande serata dedicata alla moda che ha ottenuto il patrocinio della Regione Lazio e della Commissione Prefettizia del X Municipio.

Foto : Fazio Gardini