Seguici su

Cerca nel sito

#Ostia, Sinistra Italiana X Municipio ‘Ancora guasti gli ascensori della stazione Lido nord’

Possanzini: "Una vergogna inaccettabile. Basta scorciatoie, la Giunta Raggi intervenga immediatamente".

#Ostia, Sinistra Italiana X Municipio ‘Ancora guasti gli ascensori della stazione Lido nord’

Il Faro on line – “Non ci sono parole, è assolutamente vergognoso. Nonostante la nostra richiesta di ascolto e di intervento, rivolta anche alla delegata della Sindaca Raggi, Giuliana Di Pillo, non solo nessuno si è degnato di rispondere o magari di intervenire, ma gli ascensori del ponte pedonale afferente la stazione Lido Nord della Roma Lido sono ancora guasti e interdetti all’uso, sigillati, da un nastro per perimetrazioni” – lo afferma Marco Possanzini, Segretario di Sinistra Italiana X Municipio.

“Stop, questo è quello che centinaia di pendolari hanno visto ieri mattina. Non c’è una indicazione, non c’è un avviso, non c’è nulla. Chi si ritrova costretto a dover prendere l’elevatore per salire la rampa di scale è praticamente obbligato a tornare indietro.

Se questi elevatori, così come prevede la legge, sono soggetti a controlli manutentivi ordinari per garantirne sicurezza e funzionalità, perché si guastano continuamente? perchè nessuno verifica se le manutenzioni periodiche sono realmente effettuate? perchè non si installa un sistema di videosorveglianza contro gli atti vandalici così da poter perseguire i responsabili?

Il rischio più grave è quello di rimanere prigionieri negli ascensori nelle ore di chiusura della stazione e nelle ore di scarsa affluenza, in quanto i pulsanti di sicurezza presenti sulla pulsantiera all’interno della cabina spesso sono danneggiati e quando non lo sono, premendoli, c’è il sospetto che non accada nulla, che nessuno da remoto riceva il segnale di soccorso per intervenire prontamente.

Far finta di nulla, non rispondere alle segnalazioni, non intervenire o semplicemente intervenire per interdire all’uso significa tollerare questa situazione indecorosa. Il tema delle barriere architettoniche è un tema prioritario per il nostro Municipio, è inaccettabile che nessuno intervenga nonostante le promesse fatte in campagna elettorale sul miglioramento della Roma Lido e delle strutture afferenti, per rendere sicuri ed efficienti gli ascensori della fermata di Lido Nord e di tutte le stazioni della Roma Lido.

Nelle prossime ore protocolleremo nuovamente in Municipio una richiesta di intervento e la medesima richiesta verrà protocollata anche presso gli uffici capitolini competenti” – conclude Possanzini.