Seguici su

Cerca nel sito

Controlli a sorpresa della Guardia Costiera nelle acque di #Anzio e #Nettuno

Verifica dei depuratori e campionamenti lungo il litorale le attività eseguite in questi giorni.

Controlli a sorpresa della Guardia Costiera nelle acque di #Anzio e #Nettuno

Il Faro on line – Prosegue senza sosta l’intensa attivita’ condotta dalla Guardia Costiera di Anzio a salvaguardia e tutela dell’ambiente in mare, lungo la costa e sulle spiagge.

Dopo una settimana di controlli a sorpresa effettuati sugli scarichi censiti lungo il litorale di giurisdizione, nella giornata di martedì e’ stata condotta da personale in forza all’ufficio circondariale marittimo di Anzio una dettagliata verifica sulla qualita’ delle acque in uscita dai depuratori che confluiscono nel mar Tirreno come ricettore finale in localita’ “Cavallo morto” e “Colle cocchino”, comune di Anzio (rm) e in localita’ “la Perla-cicco”, comune di Nettuno (rm).

La giornata di mercoledi’  ha visto invece la Guardia Costiera intervenire da mare con il proprio mezzo nautico g.c. l09, per consentire al competente personale tecnico Arpa Lazio di effettuare undici campionamenti in diversi punti lungo il litorale dei comuni di Anzio e Nettuno per le successive analisi di laboratorio mirate a verificare la qualita’ delle acque e lo stato di salute del nostro mare.