Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, Secci, ‘Giù le mani dal borgo di Pesce luna’

Secci: "Diciamo "no" a nuovi insediamenti profughi nel Borgo di Pesce luna."

#Fiumicino, Secci ‘Giù le mani dal borgo di Pesce luna’

Il Faro on line – ‘Giù le mani dal borgo di Pesce luna’. Lo dichiara Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale in una nota per mezzo del suo Coordinatore Comunale Quirino Secci.

“Siamo contrari a ospitare i 300 stranieri nel comprensorio del Pesce Luna Via dei Militi l’integrazione tanto caldeggiata da quella Sinistra Radical Chic, non passa da leggi come Ius Soli ma dalla completa accettazione di usi, costumi regole e tradizioni del nostro paese.

Tutti i modelli che hanno provato altre Nazioni applicando delle scorciatoie nella convinzione che il regalo della cittadinanza bastasse a far sentire uno straniero cittadino di un Paese, sono falliti e la Francia e l’Inghilterra ne sono l’esempio più lampante per questo diciamo “no” a nuovi insediamenti profughi nel Borgo di Pesce luna.

Gli scopi del Partito democratico sono due:
-crearsi un’altra sacca di elettorato
-procedere alla sostituzione etnica del nostro popolo
” così, conclude Secci.