Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, beach soccer, tutto pronto per il ‘3° torneo di Ale’

Partirà domani presso lo stabilimento balneare ''Oasi'' la manifestazione sportiva dedicata al piccolo Alessandro Ceccarelli.

#Fiumicino, beach soccer, tutto pronto per il ‘3° torneo di Ale’

Il Faro on line – Si svolgerà dal 29 luglio al 5 agosto, presso lo stabilimento balneare ”Oasi” di Fiumicino, il ”3° torneo di Ale” di beach soccer.

“Abbiamo iniziato due anni fa con 4 squadre. Lo scorso anno erano 8….quest’anno scenderanno in campo…ops nella sabbia, ben 12 squadre per ricordare ed onorare nostro figlio” – queste le parole dei genitori di Alessandro Ceccarelli.

Sono ancora scolpite nella nostra mente le immagini dei palloncini bianchi e azzurri che riempiono il cielo sopra lo stadio “Desideri” in occasione del  “2° Memorial Alessandro Ceccarelli” svoltosi lo scorso maggio, ma da domani questi ricordi saranno affiancati anche dalle sfumature dell’arcobaleno.

Rosso, giallo, verde, arancione, bianco, azzurro, questi infatti i colori delle magliette che i ragazzi indosseranno per scendere in campo e non è certamente un caso.

Tre le categorie in gara i piccoli classe 2007/2008; i medi classe 2004/2005 e i grandi classe 2001/2002 tra cui molti degli amici di Ale, sempre presenti, sempre in prima fila per ricordare il loro amico che non c’è più.

Questo torneo è nato 5 anni fa come torneo Oasi, al quale mio figlio ha partecipato dapprima come giocatore, poi come giocatore speciale e infine, quando le sue condizioni di salute non glielo hanno più permesso come arbitro” – ci racconta commossa mamma Imma.

“Per noi è un onore e una prova d’amore nei confronti di nostro figlio la grande partecipazione al torneo. Siamo passati da una manciata di iscritti ai 90 della attuale edizione.

Dopo la partenza di Alessandro – continua mamma Imma – il torneo ha preso il suo nome, e per questo ringrazio Maurizio e tutto lo staff dello stabilimento balneare Oasi di Fiumicino che ogni anno ci ospita, mettendosi a nostra completa disposizione”.

L’appuntamento è in spiaggia domani 29 luglio alle ore 17 per la presentazione del torneo e a seguire le prime partite. Gli incontri si svolgeranno ogni giorno fino alla finale prevista per il 5 agosto in occasione della quale ci saranno anche le premiazioni.

La serata a tema che abitualmente lo stabilimento organizza il venerdì, sarà eccezionalmente posticipata al sabato, giorno della finale e sarà un “Serata arcobaleno”.

“Ringrazio Roberto Bettacchini ideatore del torneo che da sempre è accanto alla nostra famiglia e ci aiuta nell’organizzazione di questi eventi che ci fanno sentire Alessandro un po’ più vicino” – conclude mamma Imma.

Domani quindi, occhi puntati in spiaggia per applaudire i protagonisti del beach soccer e cuore rivolto al cielo per ricordare un grande campione.