Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali di atletica, l’Italia Team a Londra con 36 azzurri

18 uomini e 18 donne vestiranno l'azzurro in occasione della prossima rassegna iridata dal 4 al 13 agosto

Più informazioni su

Mondiali di atletica, l’Italia Team a Londra con 36 azzurri

Il Faro on line – Il Direttore Tecnico dell’Alto Livello Elio Locatelli ha ufficializzato l’elenco dei convocati per i Campionati del Mondo in programma a Londra dal 4 al 13 agosto. Saranno in tutto 36 gli atleti, 18 uomini e 18 donne, che rappresenteranno l’Italia in occasione della rassegna iridata compresi i 6 che si sono guadagnati la partecipazione attraverso il meccanismo dei target numbers (la procedura non è ancora ufficialmente conclusa): Lorenzo Vergani (400hs), Simone Falloni (martello), Gloria Hooper (200m), Francesca Bertoni (3000 siepi), Erika Furlani (alto) e Laura Strati (lungo).

Nell’Italia Team spicca la presenza dell’iridato indoor e recordman nazionale dell’alto Gianmarco Tamberi che si presenta a Londra 2017 anche da campione europeo in carica così come il maratoneta Daniele Meucci e la quattrocentista Libania Grenot, in questa occasione schierata solo nella 4×400 (oggi pomeriggio è attesa ad un test di verifica sui 300 metri a Roma). Al femminile da seguire la marciatrice Antonella Palmisano, nel 2015 quinta ai Mondiali e quarta alle Olimpiadi di Rio 2016, insieme alla primatista italiana della 20km Eleonora Giorgi, all’altista Alessia Trost e alla numero 1 azzurra dei 400hs Yadis Pedroso (400hs).

In squadra quattro giovani protagonisti delle recenti rassegne continentali di categoria: l’oro U20 dei 100 metri Filippo Tortu che sarà in gara nei 200, mentre dopo gli Europei U23 di Bydgoszcz affronteranno la trasferta londinese i campioni europei Ayomide Folorunso (400hs e 4×400), Yohanes Chiappinelli (3000 siepi) e il bronzo dell’alto Erika Furlani. Due rinunce, invece, tra i preselezionati nella gare su strada. Si tratta dell’argento mondiale 2013 di maratona Valeria Straneo, purtroppo non in perfette condizioni di forma, e del marciatore della 50km Teodorico Caporaso, frenato da un problema fisico.

Più informazioni su