Seguici su

Cerca nel sito

#Minturno, Paolo Angeli presenterà il suo nuovo progetto musicale durante la ‘Jazz on the rocks’

Dopo due anni, Angeli torna a Scauri con l’album registrato in giro per il mondo, catturato in diversi momenti dei suoi ultimi anni di tour.

#Minturno, Paolo Angeli presenterà il suo nuovo progetto musicale durante la ‘Jazz on the rocks’

Il Faro on line – Il fascino della “chitarra preparata” di Paolo Angeli sarà a Scauri, il 6 agosto alle 22.30, – affermano gli organizzatori dell’evento, ovvero i proprietari del lido Mary Rock e i membri dell’associazione culturale “Jazzflirt”-.

L’artista, di Palau ma che da anni vive e lavora a Barcellona, sarà a Scauri per presentare il suo nuovo progetto discografico.

L’incantevole Spiaggia dei Sassolini, infatti, ospiterà le atmosfere e le suggestioni del nuovo disco – “Talea”.

Dopo due anni, quindi, Angeli torna a Scauri con l’album registrato in giro per il mondo, catturato in diversi momenti dei suoi ultimi anni di tour.

Il disco- proseguono gli organizzatori dell’avento- è una sorta di enciclopedia della sua maniera di suonare, raccoglie in modo perfetto il ventaglio di influenze e suoni del chitarrista di Palau. Proprio con questo lavoro Angeli si esibirà nel 2018 alla Carnegie Hall di New York.

“La Carnegie Hall è una delle più importanti sale da concerto di musica classica e leggera a livello mondiale. È la notizia più gratificante che potesse arrivare!”, scrive nel suo profilo facebook il compositore e musicista, inventore della “chitarra sarda preparata”, vero e proprio ‘strumento orchestra’ a 18 corde. Un ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria, dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile.

Quella di Angeli- concludono gli organizzatori- è definita una musica senza steccati, radicata nella tradizione sarda, influenzata dal canto a chitarra e dalla tasgia gallurese, all’interno della quale convivono improvvisazione di matrice jazz, linguaggi contemporanei e influenze riconducibili alle musiche popolari del mondo.

Prezzo biglietto: 5 euro.

Foto di: Nanni Angeli.