Seguici su

Cerca nel sito

A #Formia sta per approdare il ‘Caroso festival’

In collaborazione con l'associazione locale "Formia Mentis" si esibirà il "Davide Cervellino Quartet."

A #Formia sta per approdare il ‘Caroso festival’

Il Faro on line – Domani, mercoledì 2 agosto, alle 21 a Formia, presso l’area archeologica Caposele, approderà la 23esima edizione del “Caroso festival.”

In collaborazione con l’associazione locale “Formia Mentis”, si esibirà il “Davide Cervellino Quartet” composto da Davide Cervellino alla chitarra, Domenico Picciani flauto, Fausto Picciani percussioni e Barbara Provenzale al baile.

I quattro, proporranno un concerto dal titolo “Flamenco Nuestro” dedicato alla cultura flamenca per la quale sono impegnati da anni in progetti di studio e valorizzazione in Italia e all’estero.

Di seguito riportiamo una breve biografia di Davide Cervellino:

Leader del quartetto, inizia giovanissimo la sua formazione musicale studiando il pianoforte quando una precoce passione per il flamenco lo porta ben presto a dedicarsi alla chitarra e a iscriversi al conservatorio. Subito dopo inizia il suo percorso professionale tenendo concerti come solista di musica classica e contemporanea e partecipando a vari festival musicali. Molti i progetti che lo vedono protagonista, in particolar modo proprio il “Flamenco Nuestro” che diventa un vero e proprio percorso artistico in cui convogliare tutta l’esperienza maturata e le sonorità che permettono di raggiungere un formidabile connubio tra ciò che attiene alla miglior tradizione flamenca e la propria imprescindibile identità musicale.