Seguici su

Cerca nel sito

L’associazione culturale ‘Golfo eventi’ presenta la IV edizione di ‘#Piaja in festa’ foto

Lo scopo dell'associazione e dell'evento è quello di rendere Gaeta una meta appetibile anche a livello culturale e di svago.

L’associazione culturale ‘Golfo eventi’ presenta la IV edizione di ‘#Piaja in festa’

Il Faro on line – L’associazione Culturale “Golfo Eventi” sta ultimando in questi giorni i preparativi per la IV edizione della manifestazione “Piaja in Festa”.

Anche quest’anno, il programma delle serate è carico di novità.

L’8 agosto, dedicato interamente alla cultura; mentre, il 9 e 10 agosto, le serate di festa si terranno all’interno del campo sportivo “San Carlo” con eventi a carattere musicale, gastronomico e ricreativo.

Di particolare importanza durante la prima serata sarà il convegno storico – culturale che verterà sul tema dell’assedio di Gaeta del 1860/1861.
A fine serata la consegna del riconoscimento e del premio “Piaja in Festa”.

Il 9 e 10 agosto, presso il campo sportivo “San Carlo” vi sarà un’area gonfiabili e un villaggio gastronomico.

Il 9, inoltre, vi sarà il gruppo folk “I Figli delle Ciocie”, che si esibiranno per le vie del quartiere e successivamente all’interno del campo.
Al termine, verso le 22.00, il concerto di Franco Tispi.

Il 10 agosto, serata conclusiva, l’evento “Gaeta in Salsa”, con la partecipazione di scuole salsere locali; al termine, i caratteristici fuochi pirotecnici sul mare.
Concluderà la serata il taglio della torta e la visione di un documentario inerente le tematiche trattate.

Il Presidente dell’associazione riguardo all’evento afferma:

Compito di noi cittadini è quello di rendere Gaeta una meta appetibile grazie all’organizzazione di manifestazioni di livello e all’offerta di servizi che rendano unica la nostra città.

Questa, quindi, è l’intenzione dei componenti di “Golfo Eventi” che, con il loro lavoro annuale, cercano di essere sempre a disposizione per Gaeta.

“Un caloroso ringraziamento- conclude il Presidente dell’associazione- è rivolto fin da ora a quanti, con il proprio sostegno e contributo, hanno permesso la realizzazione della IV edizione.
In particolare al Sindaco di Gaeta e all’amministrazione comunale (per il patrocinio e contributo), agli sponsor, alle autorità civili e militari e a tutti i cittadini che ci incoraggiano nel nostro lavoro.”