Seguici su

Cerca nel sito

#Ostia, Ferragosto sicuro, intensificati i controlli dei Carabinieri

Continua l'offensiva contro i piromani e la tutela delle fasce deboli.

Il Faro on line – Anche quest’anno, in occasione del ponte di Ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i servizi di controllo in tutto il territorio della Capitale e della Provincia al fine di prevenire e contrastare i reati tipici di questo periodo.

Rimarrà alto il livello di attenzione dei Carabinieri impiegati nei servizi di controllo antipiromani nella riserva di Castel Fusano e in tutte le zone della Provincia recentemente colpite dagli incendi boschivi, dove sono state intensificate le pattuglie a cavallo del IV Reggimento di stanza a Tor di Quinto, militari dell’8° Reggimento “Lazio” e della Compagnia di Intervento Operativo.

L’imponente apparato di controllo del territorio sarà coordinato dalla Centrale Operativa Provinciale che è anche sede degli operatori cui vengono smistate le emergenze segnalate al Numero Unico di Emergenza “112”.

Particolare attenzione sarà rivolta verso le fasce deboli, come anziani e persone sole, che saranno costrette a rimanere in città; saranno predisposte delle pattuglie di Carabinieri che tra gli altri compiti avranno quello di stabilire un contatto diretto indirizzato verso coloro che vivono situazioni di disagio e di emarginazione.

Per assicurare una permanenza sicura a chi resta in città e una vacanza serena a chi ha deciso di trascorrere il ponte di Ferragosto lontano dalla propria abitazione, è stato previsto un vasto spiegamento di uomini e mezzi da parte dei Gruppi Carabinieri di Roma, Frascati e Ostia, coadiuvati dalle “Gazzelle” e dai motociclisti del Nucleo Radiomobile per il pattugliamento e la rete di controlli su tutte le aree del territorio.

Sono stati intensificati i servizi di pattuglia su strada, in costante allerta sul fronte della prevenzione ed il contrasto della forme di criminalità diffusa – con particolare attenzione nelle ore notturne – quali furti in appartamento e rapine, e i controlli alla circolazione stradale, sia diurni che notturni, con l’attuazione di posti di controllo e l’effettuazione di test per accertare l’idoneità psicofisica dei conducenti.

Dall’alto, gli elicotteri dell’Arma forniranno il necessario supporto alle attività a terra, monitorando il territorio e sostenendo gli interventi operativi.

Il servizio navale dell’Arma svolgerà un ruolo importante nelle località marine ed in quelle lacustri, con controlli ai natanti e moto d’acqua per assicurare condizioni di sicurezza, sia per gli utilizzatori di tali mezzi navali che per i bagnanti.