Seguici su

Cerca nel sito

La Rambla, un minuto di silenzio del Barcellona, prima della partita con il Betis

Continua il sentito cordoglio della squadra blaugrana. Prima della gara al Camp Nou, omaggio alle vittime

La Rambla, un minuto di silenzio del Barcellona, prima della partita con il Betis

Il Faro on line – Omaggerà le vittime dell’attentato di ieri pomeriggio a La Rambla, il Barcellona di Lionel Messi. La squadra di calcio, simbolo nel mondo, della città catalana, ha deciso di onorare chi non è riuscito a sopravvivere.

Lo farà domenica prossima, prima della partita con il Betis Siviglia, in casa. Sarà osservato un minuto di silenzio, come in tutti i campi della Liga, dove i calciatori scenderanno in campo, con fascetta nera al braccio. Anche questa mattina, alla Ciutat Esportiva, dove la squadra blaugrana si allena e dove ha la sua sede principale, ha dedicato un minuto a tutte le vittime.

Insieme e abbracciati, i giocatori del Barca si sono stretti, con il cuore e la mente, alle persone che hanno subìto questo terribile fatto di terrorismo, esprimendo la loro solidarietà. Sin dalle prime ore post attentato, tuttavia, insieme allo stesso Messi, i calciatori hanno espresso dolore e costernazione, anche attraverso le pagine ufficiali via social, dei loro profili. E’ stato unanime, il cordoglio da loro espresso.

Tra di essi, Gerard Piquè ha twittato: “Siamo tutti uniti, contro questi attacchi alla città. Dono tutto il mio supporto, alle vittime di questa barbarie”.

Foto : BarcellonaFC