Seguici su

Cerca nel sito

Attacco in #Finlandia, uccide i passanti a coltellate al grido di ‘Allah Akbar’

Il bilancio è di 2 morti e 8 feriti, l’aggressore è stato ferito alle gambe ed arrestato.

Più informazioni su

Attacco in Finlandia, uccide i passanti a coltellate al grido di ‘Allah Akbar’

Il Faro on line – Sembra non avere fine il clima di terrore che sta colpendo l’Europa. Dopo Barcellona e Cambrils adesso la Finlandia , dove diverse persone sono state colpite a coltellate da un uomo nella citta di Turku nella piazza centrale del mercato Puutori, a 200 km dalla capitale Helsinki.

La tv svedese Yle citanto alcuni testimoni scrive “ erano in tre, correvano in mezzo alla strada e gridavano Allah Akbar”, un altro testimone oculare ha raccontato che l’assalitore “agiva alla cieca”, colpendo chi gli capitava a tiro. Stando ad altri testimoni sarebbe stata attaccata una giovane donna che spingeva una carrozzina. Alcuni passanti sono intervenuti e hanno cercato di bloccare l’assalitore. Infine l’intervento armato della polizia.

Quello che è emerso dalle prime ricostruzioni è che l’uomo è stato neutralizzato dagli agenti di polizia con un colpo alle gambe. Il bilancio parla di 8 feriti e 2 vittime.

Il ministro degli interni finlandese Paula Risikko ha dichiarato che non sia ancora chiaro se l’attacco abbia uno sfondo terroristico organizzato, ma sono stati disposti massicci controlli su strade e treni per l’aeroporto di Helsinki, invitando i cittadini a non frequentare le zone centrali delle città.

L’Isis, ad ogni modo, ha festeggiato online l’attacco. Lo ha segnalato la direttrice del Site Rita Katz, postando immagini dell’attacco in Finlandia che mostravano la scritta “Dalla Spagna alla Finlandia: onore alla Jihad”. Tutto, ovviamente, senza che vi fossero “conferme” sulla matrice.

 

 

Più informazioni su