Seguici su

Cerca nel sito

Lettere al direttore

Due perdite d’acqua a #Fiumicino ‘Perchè Acea non interviene prontamente?’

Un residente lancia l'allarme contro lo spreco di acqua pubblica.

Gentile Redazione,

Vi scrivo per dare notizia dei comportamenti a dir poco “schizofrenici” della Società Acea Ato2 sulla questione della scarsità di acqua e conseguente paventato abbassamento di pressione per gli utenti di Roma e Fiumicino e sugli “ingenti” interventi sbandierati a mezzo stampa da suddetta Acea Ato2 in quanto ci sono 2 perdite su strada in Via Anco Marzio alt. civico 66 e su Via Carlo Fecia di Cossato alt. civico 54, quest’ultimo da me segnalato al nr. verde 800130335 in data 25/08 u.s. e a sui quali, a tutt’oggi, non è stato dato alcun seguito, come si può notare dalla foto scattata questa mattina.

L’auspicio è che, prima di lanciare allarmi e minacciare cali di pressione, sarebbe il caso di intervenire prontamente per le riparazioni di perdite restano tali anche per settimane, alla faccia delle campagne mediatiche per invitare i cittadini a limitare gli sprechi.

Lettera firmata