Seguici su

Cerca nel sito

Farmacisti in aiuto ed il progetto colazione in asilo

Tullio Dariol, Presidente Fia: "Il nostro aiuto è erogato tramite le adozioni a distanza ed il sostegno a diversi doposcuola ed asili della zona”

Farmacisti in aiuto ed il progetto colazione in asilo

Il Faro on line – Malattie cardiovascolari e respiratorie spesso sono erroneamente associate solo ai “Paesi ricchi”, Occidentali. Niente di più sbagliato. Queste, ed altre, patologie, possono essere associate anche alla malnutrizione genericamente intesa. È il caso dell’India, ad esempio: la cucina Indiana è, infatti, particolarmente ricca di grassi e povera di frutta e verdura fresche; così già tra i giovani, sono molto diffusi problemi cardiovascolari e malattie originate da carenze vitaminiche.

Dramma che inizia ad insinuarsi sin dalla giovanissima età dove i bimbi, ancor più degli adulti, hanno la necessità di un’alimentazione corretta che dia loro il giusto apporto di energie e che non vada a gravare sulla loro salute e sul loro organismo in crescita.
Da qui nasce uno dei progetti sostenuti da Farmacisti in aiuto che da oltre dieci anni è attiva con diversi progetti anche in India.

“In questo Paese – spiega Tullio Dariol, Presidente di Farmacisti in aiuto – operiamo nelle zone del sud, per intenderci quelle colpite ormai oltre un decennio fa dallo tsunami. Il fulcro del nostro aiuto è erogato tramite le adozioni a distanza ed il sostegno a diversi doposcuola ed asili della zona”.

Il progetto “Colazione in asilo” prevede la distribuzione di una colazione sana ed equilibrata, a base di frutta, latte e carboidrati a ciascun bambino per tutte le 250 giornate di apertura dell’asilo.

“Gli scopi del progetto, come già abbiamo avuto modo di raccontarvi su queste pagine – prosegue Tullio Dariol – sono molteplici: in primis fornire ai bambini un supporto alimentare bilanciato, ricco di frutta, in grado di supplire alle carenze della loro alimentazione abituale, in secondo luogo ha lo scopo di stimolare buone abitudini alimentari e suscitare l’attenzione dei bambini ai principi base di un’alimentazione sana e bilanciata. In questi giorni i referenti di Namasté onore a te Onlus con cui realizziamo questo progetto, sono andati in visita all’asilo e ci hanno inviato molte foto dell’ottimo andamento del progetto che speriamo, grazie al sostegno di ognuno di voi, di poter proseguire nei prossimi anni ed estendere ad altri asili”.

Per avere maggiori informazioni:
vi invitiamo a visitare il nostro sito www.farmacistiinaiuto.org, la nostra pagina facebook /FarmacistiinaiutoOnlus a contattarci via mail segreteria@farmacistiinaiuto.org oppure telefonando alla nostra segreteria al 346-4360567.
Guarda l’album di foto completo sulla Pagina Facebook di Farmacisti in aiuto!