Seguici su

Cerca nel sito

Karate, la Nazionale azzurra al Matteo Pellicone, per preparare la Premier League 1 di Lipsia

I senior e gli under 21 tra i convocati. Ben 42 gli atleti. 12 di essi, per il Progetto Tokyo 2020

Karate, la Nazionale azzurra al Matteo Pellicone, per preparare la Premier League 1 di Lipsia

Il Faro on line – Nel Centro Olimpico Matteo Pellicone, la Nazionale di Karate torna al lavoro. Il Direttore Tecnico Pierluigi Aschieri ha convocato 42 atleti in vista dei prossimi impegni agonistici.

Il programma di lavoro di questo ciclo è finalizzato alla verifica del livello di prestazione di ogni singolo elemento. I trenta convocati tra Seniores e Under 21 avranno modo di mettere a disposizione tutta la loro esperienza condividendo gli allenamenti di questo periodo con dodici ragazzi che fanno parte del “Progetto Tokyo 2020”.

La Nazionale di Karate lavorerà sotto la guida degli Allenatori Federali Claudio Guazzaroni, Salvatore Loria, Cristian Verrecchia, Vincenzo Figuccio e Roberta Sodero, e del Preparatore Atletico Massimo Montecchiani, sotto la supervisione del D.T. Pierluigi Aschieri. Il raduno avrà inizio nella giornata odierna, e si protrarrà fino alla mattinata di giovedì 7 settembre 2017, al termine della quale verranno diramate le convocazioni per la WKF Premier League 1 di Lipsia in programma dall’8 al 10 settembre.

Questo l’elenco dei convocati per il raduno Seniores e Under 21:

Kata: Mattia Busato, Alessandro Iodice, Sara Battaglia, Viviana Bottaro, Gianluca Gallo, Giuseppe Panagia, Michela Pezzetti.

Kumite: Angelo Crescenzo (60 kg), Luca Maresca (67 kg), Gianluca De Vivo (67 kg), Francesco Pinto (67 kg), Giuseppe Cartelli (67 kg), Roberto Ferraiolo (67 kg), Luca D’Agui (67 kg), Luigi Busà (75 kg), Emanuele Sarnataro (75 kg), Rabii Jendoubi (75 kg), Giuseppe Tesoro (84 kg), Michele Martina (84 kg), Nello Maestri (84 kg), Stefano Maniscalco (+ 84 kg), Biagio Nettore (+ 84 kg), Silvia Sassano (50 kg), Anna Maria Damolideo (50 kg), Sara Cardin (55 kg), Francesca Cavallaro (55 kg), Eleonora Lanzone (55 kg), Laura Pasqua (61 kg), Sara Brogneri (61 kg), Linda Stasi (+ 68 kg).

Questo l’elenco dei convocati per il “Progetto Tokyo 2020”:

 Kata: D’Onofrio Terryana, Amato Carolina, Stea Samuel, Barreca Mirko.

Kumite: Danilo Greco (60 Kg), Samuele Marchese (60 Kg), Andrea Arioli (75 Kg), Simone Marino (+84 Kg), Lucrezia Angelica Molgora (47 kg), Viola Lallo (61 Kg), Silvia Semeraro (68 Kg), Clio Ferracuti (+ 68 Kg).