Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, scuola, Caroccia ‘Oggi sopralluogo nei cantieri, i lavori proseguono a pieno regime’

Caroccia: "I lavori termineranno in concomitanza con l'inizio delle lezioni."

#Fiumicino, scuola, Caroccia ‘Oggi sopralluogo nei cantieri, i lavori proseguono a pieno regime’

Il Faro on line – “Questa mattina ho effettuato un sopralluogo presso alcuni cantieri che riguardano le scuole del Comune di Fiumicino. I lavori stanno proseguendo a pieno regime e nell’arco di qualche giorno saranno ultimati”, afferma, in una nota, l’assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Caroccia.

“Nella scuola dell’infanzia “Il Faro Incantato”, a Fiumicino, stiamo realizzando lo scavo e il posizionamento dei pozzetti drenanti sul perimetro della struttura perché quando piove si accumula acqua nel giardino” –spiega Caroccia.

“Gli interventi stanno procedendo molto bene e termineranno a metà della prossima settimana. All’asilo nido “Il Girasole” abbiamo cambiato tutte le finestre e fatto lavori di rifinitura all’interno, che sono in via di ultimazione.

All’isola dei Tesori, in via Coni Zugna, stiamo realizzando il pavimento antitrauma, stiamo ridipingendo la facciata esterna ed è stato rifatto il tetto, che ora è in alluminio, mentre all’interno stanno cambiando tutte le porte e le finestre, nonché ritinteggiando i muri.

Anche la scuola di viale Danubio ha un tetto nuovo ed è stata pitturata l’ala dove si era verificata l’infiltrazione.

Al nido “L’isola che non c’è” di Maccarese- prosegue Carroccia- sono state ridipinte le facciate, sistemate le finestre e il giardino. A Passoscuro stiamo facendo il tetto in alluminio per risolvere definitivamente il problema delle infiltrazioni d’acqua e, anche in questo caso, è stata rifatta una facciata che da anni non aveva decoro consono alla struttura.

Alla Grassi è stato costruito il muro a filo strada per incanalare i bambini nel corridoio della scuola stessa, mettendo in sicurezza ingresso e uscita degli alunni.
All’ex Segrè è stata realizzata una nuova aula per venti bambini, che si va ad aggiungere alle 6 realizzate lo scorso anno, alle 3 del 2015 e alle altre 6 del 2014.

Ricordo anche che nei mesi scorsi sono stati ultimati i lavori della nuova scuola media di via delle Carenarie, a Focene, con 6 aule, 3 laboratori, una sala informatica, un’aula magna che funge anche da teatro, una sala per i professori.

A Fregene- continua Carroccia- sono state sistemate la segreteria, che non era presente, e la sala insegnanti. Alla scuola media di via Galtelli, ad Aranova, si sta modificando il cancello d’entrata decentrandolo e allargandolo per renderlo accessibile anche ai mezzi di soccorso. E’ stato inoltre rifatto l’impianto elettrico del giardino esterno e messo un nuovo motore al cancello per farlo diventare più funzionale.

A Testa di Lepre la sistemazione ha interessato il giardino e l’area perimetrale della scuola. I lavori stanno proseguendo a pieno regime anche nel nuovo asilo nido di via Coni Zugna dove sono state realizzate tramezzature interne, montate le soglie e da, questa settimana la ditta inizierà a fare le tracce per riscaldamento e impiantistica.

I lavori all’interno delle scuole- conclude Carroccia- termineranno in concomitanza con l’inizio delle lezioni. Qualche operazione continuerà all’esterno, su alcune facciate, come nella scuola di Passoscuro, ma senza arrecare disturbo alle lezioni. Ricordo, in ogni caso, che siamo intervenuti anche in altri plessi scolastici con piccola manutenzione in base alle richieste dei dirigenti”.