Seguici su

Cerca nel sito

Sanità, Forza Italia, ‘Si sta giocando sul futuro di giovani professionisti’

Bordoni e Lepidini: "I Ministeri della salute e dell'istruzione rispondano in maniera veloce"

Sanità, Forza Italia: Si sta giocando sul futuro di giovani professionisti

Il Faro on line – “Continua il rimpallo di responsabilità tra Ministero della Salute e Ministero dell’Istruzione per quanto riguarda la pubblicazione del bando di concorso per i giovani medici che vogliono intraprendere la specializzazione.

Siamo ai primi di settembre e ancora non vi è comunicazione ufficiale, anche se il ministro Fedeli ha assicurato che entro il sei si saprà tutto con certezza. Sono stati impiegati mesi per ‘aggiornare’ i criteri di accreditamento delle scuole di specializzazione.

Questo ha portato ad uno slittamento temporale inammissibile. Forza Italia è vicina a tutti i medici che domani protesteranno alla manifestazione nazionale #giovanimediciday, in piazza Montecitorio alle 10.30″ – Lo dichiarano, in una nota, Davide Bordoni, coordinatore e capogruppo al Campidoglio di Forza Italia, e Veronica Lepidini, Presidente dell’associazione Giovani Medici di Roma.

“Con questo atteggiamento si sta giocando sulla pelle dei giovani professionisti – ha sottolineato Francesco Giro, senatore di Forza Italia e capogruppo in commissione Istruzione pubblica, beni culturali – Questi continui cambiamenti non fanno altro che tagliare fuori i medici dai concorsi. Sono dalla parte di tutti i giovani professionisti che domani faranno sentire la loro voce contro questo lassismo”.