Seguici su

Cerca nel sito

Un grande Atletico all’esordio in campionato, 3 a 1 all’Anzio

Nanni subito a segno. Gli altri due gol, nella ripresa di Campanella e Rocchi. Domenica in casa, arriva l’Aprilia

Un grande Atletico all’esordio in campionato, 3 a 1 all’Anzio

Il Faro on line – Il team del Presidente Ciaccia espugna il “Massimo Bruschini” di Anzio con le reti di Nanni, Campanella e Rocchi nella gara di esordio nel Campionato di Serie D.

Grande prova quella dei ragazzi di Mister Scudieri, che calano solamente per un quarto d’ora del secondo tempo, complice anche il campo in erba, più pesante rispetto al sintetico dove sono abituati a giocare.

Lo SFF Atletico trova il vantaggio dopo appena cinque minuti di gioco con Nanni (il quale, già un minuto prima, aveva avuto tra i piedi il pallone dell’uno a zero). Al 17′ è Massella a sfiorare il raddoppio dopo una grande azione di prima dei compagni, sfiorando il palo alla sinistra di Rizzaro. Passano dieci minuti e l’Anzio effettua il suo primo tipo in porta con la rovesciata di Ricci che termina fuori. Nell’azione seguente è ancora Ricci ad arrivare alla conclusione sfiorando la traversa dell’Atletico. Alla mezz’ora l’unidici di Scudieri si riporta in avanti non finalizzando un’altra occasione.

Poco dopo è si fa risentire Ricci con un tiro da fuori area centrale ed insidioso, ed è bravissimo Galantini a togliere il pallone da sotto la traversa mandandolo in angolo. Nel finale del primo tempo Nanni non riesce a concludere a rete un’altra azione importante.

Nella ripresa, dopo soli trenta secondi di gioco, l’Anzio trova il pareggio con la rete di Paoletti, appena entrato al posto di Landolfi. Al 7′ risponde l’Atletico con il colpo di testa di Campanella. Mister Scudieri cerca di dare una scossa alla gara per portare a casa i tre punti e lo fa inserendo D’Andrea per Rizzi e Perocchi per Massella ed al 28′ fa uscire uno stanco Tortolano per Morini. La partita riprende la piega del primo tempo e l’Atletico ritrova il vantaggio con la rete di Campanella, che insacca a rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 46′, nel primo minuto dei cinque di recupero concessi dal direttore di gara, i biancorossoblu realizzano il terzo gol con Rocchi, grazie alla collaborazione di D’Andrea e del neo entrato Bacchi. Domenica prossima lo SFF Atletico affronterà al “Paglialunga” l’Aprilia.

Anzio – SFF Atletico 1-3

Anzio: Rizzaro, Provaroni, Nuovo (39´st Renzi), Di Ventura, Funari, Lauri, Rodriguez (1´st Dell´Accio, 42´st Sbordone), Ferrari, La Terra (19´st Papa), Ricci, Landolfi (1´st Paoletti). A disp.: Benedetti, Ussia, Surace, Barbaria. All.: Rughetti.

Sff Atletico: Galantini, Pompei, Sevieri, Campanella, Nanni (37´st Ramacci), Rocchi, Tortolano (23´st Morini, 43´st Bacchi), Di Emma, Rizzi (20´st D´Andrea), Cantucci, Massella (20´st Perocchi). A disp.: Mercadante, Formisano, Tornatore, Brogna. All.: Scudieri.

Arbitro: Castellone di Napoli (Maiorino – De Angelis)

Marcatori: 5´pt Nanni (Sff), 1´st Paoletti (A), 32´st Campanella, 46´st Rocchi (Sff).