Seguici su

Cerca nel sito

Rifiuti nella Darsena di #Fiumicino, parte un progetto sperimentale di pulizia foto

Stamattina riunione presso l'Autorità portuale. Entro un mese attiva una postazione di controllo e bonifica.

Più informazioni su

Rifiuti nella Darsena di Fiumicino, parte un progetto sperimentale di pulizia

Il Faro on line – La Darsena sarà ripulita con un sistema fisso di controllo delle acque e snaltimento dei rifiuti. E’ quanto scaturito da una riunione che stamattina è stata fatta presso la sede dell’Autorità Portuale in piazzale Mediterraneo.

Presenti l’Autorità portuale con l’ing. D’alessio, la Capitaneria di porto, il Circolo velico, la Coop Traiano e il Comune di Fiumicino con un dirigente e il delegato del sindaco per la Nautica, Davd Di Bianco.

Entro un mese partirà dunque un progetto sperimentale con la sistemazione di una postazione fissa di pulizia, una sorta di idrovora che risucchierà i rifiuti e li convoglierà in una stazione pronta per lo smaltimento.

E’ un esperimento perché c’è da superare il probema dei diversi venti che, a seconda da dove spirano, “distribuiscono” i rifiuti in parti diverse della darsena. Un esperimento suscettibile di modifiche e di migliorie, come l’ipotesi di utilizzare turbine a pelo d’acqua, è una griglia di contenimento nel tratto che va dalla darsena ai canali di Villa Guglielmi.

E’ un fatto però che per la prima volta diversi operatori che nella darsena vivono e lavorano si sono messi seduti a tavolino per passare dalle parole ai fatti. Prima tra tutti l’autorità portuale, che si è fatta capofila dell’esperimento, finanziandolo.

Dopo le figuracce a livello nazionale con i servizi di Striscia la Notizia, le denunce dei media (anche del Faro on line), e le lamentele di residenti e villeggianti, finalmente qualcosa si muove. Ed è un’ottima notizia.

 

 

Più informazioni su