Seguici su

Cerca nel sito

Karate, la Nazionale Italiana a Lipsia per la Premier League 1

Simone Marino, Luigi Busà, con la Bottaro e la Battaglia, sul tatami. Assente, Sara Cardin per infortunio

Karate, la Nazionale Italiana a Lipsia per la Premier League 1

Il Faro on line – Si apre la nuova stagione sul tatami, per il karate. Nel prossimo week end, la Nazionale Italiana parteciperà alla Premier League di Lipsia, targato Wkf.

Fino al pomeriggio di ieri, sono stati tanti ed intensi, gli allenamenti svolti presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone, di Ostia Lido. E’ stata una settimana impegnativa per i karateka tricolori, che questa mattina sono partiti per la Germania.

Da gennaio, dall’appuntamento di Parigi, cominceranno le qualifiche per Tokyo 2020 e gli atleti azzurri puntano al pass a Cinque Cerchi. Non ci sarà Sara Cardin, a Lipsia. Una micro frattura al setto nasale, durante lo stage, ha bloccato la campionessa europea, che tiferà per i compagni da bordo tappeto.

Con scrupolo e attenzione, sono stati seguiti gli atleti italiani. Lo ha fatto il Direttore Tecnico Pierluigi Aschieri, che ha avuto modo di lavorare insieme ai Tecnici Federali Claudio Guazzaroni, Salvatore Loria, Cristian Verrecchia, Vincenzo Figuccio, Roberta Sodero e con il Preparatore Atletico Massimo Montecchia.

Le gare cominceranno nella giornata di domani, fino a domenica, quando si disputeranno le finali, individuali e a squadre.

Di seguito, i 24 atleti selezionati, insieme al programma della manifestazione.

Kata: Mattia Busato, Alessandro Iodice, Sara Battaglia, Viviana Bottaro, D’Onofrio Terryana.

Kumite: Angelo Crescenzo (60 kg), Danilo Greco (60 Kg), Samuele Marchese (60 Kg), Luca Maresca (67 kg), Gianluca De Vivo (67 kg), Roberto Ferraiolo (67 kg), Luca D’Agui (67 kg), Luigi Busà (75 kg), Giuseppe Tesoro (84 kg), Michele Martina (84 kg), Simone Marino (+ 84 kg), Silvia Sassano (50 kg), Anna Maria Damolideo (50 kg), Francesca Cavallaro (55 kg), Laura Pasqua (61 kg), Viola Lallo (61 Kg), Sara Brogneri (61 kg), Silvia Semeraro (68 Kg), Clio Ferracuti (+ 68 Kg).

Venerdì 8 settembre 2017:

Eliminatorie/ripescaggi Kata individuale maschile e femminile

Eliminatorie/ripescaggi Kata a squadre maschile e femminile

Eliminatorie/ripescaggi  Kumite maschile (cat 60 kg; 67 kg) femminile (50 kg)

Sabato 9 settembre 2017:

Eliminatorie/ripescaggi Kumite maschile (cat. 75 kg; 84 kg; + 84 kg)

Eliminatorie/ripescaggi Kumite femminile (cat. 55 kg; 61 kg; 68 kg; + 68 kg)

Domenica 10 settembre 2017:

Finali medaglie di bronzo (h 10.00-13.35)

Finali medaglie d’oro: (14.00-16.30)

Foto : Fijlkam