Seguici su

Cerca nel sito

#Formia, alla Tomba di Cicerone si è accesa la magia con il concerto di Uto Ughi

Il concerto ha registrato il tutto esaurito, nonostante le previsioni meteo incerte.

#Formia, alla Tomba di Cicerone si è accesa la magia con il concerto di Uto Ughi

Il Faro on line – Il concerto che Uto Ughi ha tenuto nella speciale location che è la Tomba di Cicerone ha registrato il “tutto esaurito”, nonostante il rischio l’incertezza diffusa sulla previsioni meteo.

Dopo la presentazione di Luigi Pecchia, il maestro Ughi- classe “44- ha suonato un programma estremamente variegato. Passando dalla musica “barocca” a quella “romantica.”

Da Respighi a Kreisler e Vivaldi nella prima parte a Wienavsky e Sarasate nella seconda.
Ad accompagnarlo, l’orchestra da camera “I filarmonici di Roma.”

Ughi, inoltre, durante tutto il concerto ha scherzato con il suo pubblico, e, non si è risparmiato nemmeno di fronte alla richiesta dei “bis” che ha suonato col suo “Guarnieri del Gesù.”