Seguici su

Cerca nel sito

#Ardea, Marco Boni elogia l’opposizione per la compattezza in aula a difesa della democrazia

Il responsabile politico di NCS ad Ardea, incalza contro l’operatività “dormiente” della maggioranza

Il Faro on line – Marco Boni (NCS) interviene sulla bagarre di ieri i Consiglio Comunale e “denuncia” l’atteggiamento arrogante dei Consiglieri di maggioranza, evidenziando quanto gli slogan preelettorali dei pentastellati, stiano facendo spazientire molti cittadini che, attendono, proposte e soluzioni concrete a problemi ormai noti che tardano ad arrivare.

L’opposizione, in aula è sembrata piuttosto agguerrita in merito ad una maggioranza che ritiene “dormiente” in merito a problematiche già discusse nelle Commissioni Consiliari preposte.

Secondo Marco Boni, la motivazione fornita dal Presidente del Consiglio e dal Capogruppo grillino, riguardo la mancanza di documentazione inerente le problematiche in discussione, è solo una scusa e, in aggiunta è la manifestazione della mancanza di soluzioni concrete da parte della  maggioranza, per cui quest’ultima continua a perdere tempo a discapito di un disagio sociale vissuto dalla collettività ed in particolare da quelle Famiglie svantaggiate per ovvi motivi: vedi ad esempio la problematica dell’assistenza ai ragazzi disabili.

Ciò nonostante la confusione venutasi a creare in aula, il Consiglio è riuscito ad esprimere il Vice Presidente che era rimasto in sospeso. Ruolo, questo, che è stato assegnato ad Alfredo Cugini.

Boni, conclude rivolgendosi ai Consiglieri di opposizione complimentandosi per la loro compattezza e determinazione, nel contrastare la “linea antidemocratica” che ritiene essere quotidianamente, esercitata dalla maggioranza con la loro consueta arroganza.