Seguici su

Cerca nel sito

Canottaggio, Romano Battisti guida la spedizione delle Fiamme Gialle ai Mondiali Assoluti

Due senza, con Matteo Lodo e Giuseppe Vicino. Montrone nel 4 senza, bronzo a Rio. Rodini e Francalacci pronte a lasciare il segno

Canottaggio, Romano Battisti guida la spedizione delle Fiamme Gialle ai Mondiali Assoluti

Il Faro on line – Tutto è pronto negli Stati Uniti, a Sarasota in Florida, per ospitare il Campionato del Mondo Assoluto e Pesi Leggeri di canottaggio, in programma dal 24 settembre al 1 ottobre.

Saranno dieci gli atleti delle Fiamme Gialle che gareggeranno con la maglia azzurra alla conquista del Titolo mondiale.

Occhi puntati sul due senza societario di Matteo Lodo e Giuseppe Vicino che, dopo aver dominato in Italia, sono chiamati a ripetersi anche in ambito mondiale. Equipaggio interamente gialloverde, composto da due veri e propri fuoriclasse del remo che, dopo la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, hanno deciso di intraprendere un nuovo percorso, in una delle imbarcazioni più tecniche e difficili del canottaggio.

Domenico Montrone, bronzo a Rio 2016, gareggerà a capovoga del quattro senza, imbarcazione con la quale ha trionfato alle Olimpiadi brasiliane. Formazione rimaneggiata rispetto a quella olimpica, ma che ha dimostrato durante l’anno di essere comunque altamente competitiva, vincendo subito il Titolo Europeo.

Attenzione agli outsider del doppio senior. Il Capovoga gialloverde Luca Rambaldi spalleggiato dal comasco Filippo Mondelli, tenteranno di entrare definitivamente nell’olimpo degli atleti più forti del remo mondiale, conquistando un piazzamento importante. Dopo il sorprendente oro Europeo di quest’anno, cercano un altro effetto a sorpresa.

Il quattro di coppia Senior è capitanato dal gialloverde Romano Battisti, mente e anima dell’equipaggio per la sua lunga esperienza. Insieme ai compagni di società Giacomo Gentili e Emanuele Fiume, ha il compito di rilanciare un’imbarcazione che negli anni ha reso grande l’Italia.

L’ammiraglia Senior riparte dalla recente partecipazione olimpica, con due atleti delle Fiamme Gialle, Paolo Perino e Mario Paonessa, entrambi perni di un equipaggio in continua metamorfosi.

Ultima ma non ultima, la regina del doppio Pesi Leggeri, Valentina Rodini, in coppia con Allegra Francalacci (SC Pontedera). L’equipaggio, formatosi nell’estate, farà del Mondiale Assoluto, il palcoscenico della sua prima apparizione, con la ferma volontà di lasciare il segno.