Seguici su

Cerca nel sito

Scompare Alfredo Rinaldi, un simbolo della Città di #Anzio ricevuto alla Casa Bianca dal Presidente Bush.

Era la mascotte degli americani sbarcati nel nostro porto per liberare Roma e l'Italia.

Il Faro on line – “Con Alfredo Rinaldi se ne va un pezzo di storia della Città di Anzio”. Lo afferma in un comunicato il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini. “Era la mascotte degli americani sbarcati nel nostro porto per liberare Roma e l’Italia. Alfredo, un uomo vero, amico dei reduci americani, ricevuto dal Presidente, George Bush, alla Casa Bianca, resterà per sempre un simbolo di Anzio insieme al Museo dello Sbarco dove, insieme a tanti amici, si è sempre impegnato in prima persona per mantenere viva la memoria nelle nuove generazioni. La Città di Anzio, tutta, è vicina al dolore della Famiglia Rinaldi”.

“Mettevo le foto dei caduti sulle tombe, le mandavo alle famiglie. Per questo il Presidente George Bush, nel 2006, mi ha ricevuto alla Casa Bianca. Dopo 46 anni ho rincontrato i soldati americani con i quali ero stato in guerra”. Alfredo Rinaldi