Seguici su

Cerca nel sito

Truffa vacanze a #Sperlonga, denunciata 28enne

Ignari della truffa, i due turisti avevano versato una caparra su di una carta di credito prepagata.

Il Faro on line – Tramite web avevano preso accordi per una vacanza estiva in un appartamento di Sperlonga.

Così, due turisti, ignari della truffa in cui erano “inciampati” le hanno versato 150 euro ciascuno su di una carta di credito prepagata.

Arrivati sul posto, però, i due si sono resi conto che l’appartamento in cui dovevano trascorrere la pausa estiva era inesistente. Tempestivamente si sono recati alla stazione dei Carabinieri di Sperlonga, i quali, a seguito di un’attenta attività investigativa hanno individuato il colpevole.

A raggirare i due sarebbe stata, dunque, una 28enne di origini romane, adesso denunciato per il reato di truffa continuata.