Seguici su

Cerca nel sito

Canottaggio, ai Mondiali, in semifinale quattro di coppia, quattro senza e due senza maschili

Nelle gare femminili, Rodini e Francalacci ai recuperi, insieme al due con di Abagnale e Zoppini

Canottaggio, ai Mondiali, in semifinale quattro di coppia, quattro senza e due senza maschili

Il Faro on line – Ai Mondiali Assoluti di Sarasota (Stati Uniti), l’Italia passa il turno in sei specialità (tra i Senior in due senza, quattro senza e quattro di coppia maschile; tra i Pesi Leggeri nel doppio e singolo maschile e nel singolo femminile) mentre tre barche dovranno affrontare i recuperi (doppio Pesi Leggeri femminile, due con e due senza Pesi Leggeri maschile).

Vittoria e accesso in semifinale con il miglior tempo per il quattro senza maschile di Marco Di Costanzo, Giovanni Abagnale, Matteo Castaldo e Domenico Montrone. L’Italia, campione mondiale, europeo e bronzo olimpico della specialità in carica, onora i propri titoli conducendo una gara di forza, in cui Danimarca e Olanda si dimostrano valide avversarie ma che vengono comunque relegate dietro dalla decisione azzurra.

Passa il turno vincendo la propria batteria anche il due senza maschile campione europeo di Matteo Lodo e Giuseppe Vicino. I due bronzi olimpici in carica nel quattro senza non vedono mai in discussione la propria leadership, e accedono in semifinale battendo la Francia, giunta seconda. Stesso discorso per il doppio leggero di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta, anch’esso in testa dalle prime palate e in grado di tagliare per primo il traguardo davanti alla Gran Bretagna.

Con il terzo posto in qualifica acciuffa la semifinale anche il quattro di coppia maschile di Romano Battisti, Andrea Panizza, Giacomo Gentili ed Emanuele Fiume che, dopo aver passato al comando i primi 500 metri, vengono passati da Gran Bretagna e Germania, mantenendo però la terza piazza che vale la qualificazione. Semifinale per Clara Guerra nel singolo Pesi Leggeri femminile, grazie al terzo posto dietro Irlanda e Sudafrica, mentre nel singolo leggero maschile accede ai quarti di finale Lorenzo Galano, anch’egli grazie a una terza piazza presa alle spalle di Irlanda e Brasile.

Ai recuperi, invece, il doppio Pesi Leggeri femminile di Allegra Francalacci e Valentina Rodini, il due con di Jacopo Mancini, Vincenzo Abbagnale e timoniere Riccardo Zoppini, e il due senza Pesi Leggeri di Giuseppe Di Mare e Alfonso Scalzone. Oggi, in programma la seconda giornata di eliminatorie che prevede le batterie e i recuperi con inizio alle ore 10 (16 ora italiana). Prima gara quella del quattro di coppia Pesi Leggeri maschile, mentre l’ultima, il ripescaggio del singolo Senior maschile, è alle 13 (19 in Italia).