Seguici su

Cerca nel sito

Insediato il Comitato scientifico su corsi tutori volontari per minori stranieri

Garante infanzia Lazio: "Sono già 400 le domande presentate dai cittadini"

Il Faro on line – Presso gli uffici dell’Istituto regionale di studi giuridici A.C. Jemolo, si è insediato il Comitato Scientifico relativo ai corsi di formazione relativi ai tutori volontari per minori stranieri non accompagnati, secondo quanto previsto dalle linee guida dell’Autorità nazionale, che avrà il compito di definire i contenuti e monitorare le attività formative che prenderanno il via nelle prossime settimane.

“Ci troviamo di fronte ad una vera e propria gara di solidarietà da parte dei cittadini, di fronte alla quale non posso fare a meno di esprimere grande soddisfazione – ha dichiarato l’Avv. Jacopo Marzetti, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Lazio – Abbiamo ricevuto oltre 400 domande di partecipazione ai corsi e, in collaborazione con la struttura regionale, le stiamo valutando singolarmente attraverso colloqui individuali. Il 13 Ottobre avrà inizio il corso per i primi cinquanta candidati e successivamente si proseguirà per tutti gli altri aspiranti tutori”.

“Vorrei sottolineare – continua Marzetti – che, nei colloqui svolti ma anche nell’incontro con il Comitato scientifico, sono emerse le profonde motivazioni che sono alla base delle domande presentate dai cittadini e che confermano la centralità del tema dell’accoglienza e dell’integrazione nell’agenda politica e istituzionale del nostro paese. Stiamo affrontando questa sfida con la massima serietà e attenzione, nella convinzione che solo in questo modo sarà possibile trasformare ciò che oggi appare come un problema in una grande risorsa per il futuro”.