Seguici su

Cerca nel sito

#Fiumicino, nelle scuole nuovi interventi di disinfestazione per la zanzara tigre

Continuano nel fine settimana le azioni volte a scongiurare possibili casi di patologia di Chikungunya.

Il Faro on line – Dopo gli interventi effettuati in estate e negli ultimi giorni, continuano gli interventi per il controllo e la lotta contro le zanzare tigre al fine di scongiurare possibili casi di patologia di Chikungunya. Il 29 settembre, dalle ore 22.00 saranno interessati dalle procedure di disinfestazione aree sensibili e incolte e i fossati del comune di Fiumicino.

In contemporanea, dopo quelli già effettuati il 22 settembre sulle strade e le aree perimetrali alle scuole verranno effettuati nuove operazioni in tutti i 49 plessi scolastici con particolare attenzione ai giardini e alle pertinenze esterne attraverso operazioni che continueranno anche sabato 30 settembre dalle ore 23.30 con quattro squadre di operatori munite di autocarri con cannoni atomizzatori a media e lunga gittata, dotati di lance manuali nebulizzatrici ad alta pressione collegate a cisterne mediante tubazioni mobili.

Per mettere a conoscenza la cittadinanza saranno affisse locandine esplicative. In ogni caso, come informa la ditta incaricata del servizio, saranno utilizzate sostanze in modalità e quantità tali da non provocare nessun danno a persone e cose. Al fine di prevenire infestazioni di zanzare si invitano tutti i cittadini ad applicare semplici norme di prevenzione.

Tra queste: evitare la formazione di piccole raccolte d’acqua stagnante; svuotare nel terreno, e non nei tombini, sottovasi, piccoli abbeveratoi, innaffiatoi; coprire con zanzariere o teli di plastica (senza creare avvallamenti) i contenitori d’acqua inamovibili quali vasche, bidoni, fusti, ecc.; non stoccare pneumatici vecchi all’aperto; introdurre del filo di rame nei contenitori che non si possono muovere; diffondere a vicini e conoscenti queste semplici norme.