Seguici su

Cerca nel sito

L’Innovazione al servizio dell’Unesco

Skylab Studios presenta 5 innovazioni per 5 siti Unesco

Il Faro on line – In occasione del World Tourism Event di Siena, Salone Mondiale del Turismo Città e Siti Patrimonio Unesco, Skylab Studios ha presentato alcune delle più recenti soluzioni innovative per il turismo al servizio dei siti Unesco. Cinque i progetti per altrettanti patrimoni: Genova, La Macchina di Santa Rosa di Viterbo, Tarquinia, Orsomarso Parco Nazionale del Pollino e la Città di Siena.

Proprio Siena, padrona di casa, ha chiuso l’evento Unesco con la presentazione del progetto “Siena come non l’avete mai vista”. Una segnaletica turistica interattiva, realizzata con CL Services, con la quale si propone di trasformare il gioiello toscano nella cittadina d’arte più innovativa per l’accessibilità e la divulgazione culturale. Alla presenza dell’assessore al turismo, Sonia Pallai, sono stati presentati i provini della segnaletica che sarà allestita entro fine anno. L’assessore ha avuto l’occasione anche di introdurre i nuovi percorsi turistici che saranno illustrati nella nuova segnaletica interattiva della città.

Oltre a Siena, presso lo stand della Regione Lazio è stato il momento dell’ultimo patrimonio Unesco della regione: La Macchina di Santa Rosa. Una vera e propria innovazione tecnologica in realtà aumentata per il capolavoro della città di Viterbo, un sistema di apparizione in 3D della statua della Santa sul materiale promozionale dell’evento. Il progetto, in collaborazione con l’architetto Raffaele Ascenzi che l’ha progettata e Gianmaria Santucci fautore dell’idea, ha colpito l’attenzione di tutti i visitatori dell’evento. Sempre per il Lazio, Tarquinia ha messo in mostra tutto il suo sistema di accoglienza innovativa, tra cui la Magica Sala degli Affreschi e la segnaletica interattiva “La Città Parlante”.

Il sabato sulla terrazza del Complesso Museale di Santa Maria della Scala, è stata la volta di Orsomarso, il borgo calabro porta del Parco Nazionale del Pollino, che ha intrattenuto i visitatori portandoli in volo sui droni tra il parco Patrimonio Unesco e i tetti delle chiese romaniche che custodiscono affreschi e reperti storici.

Tre giorni intensi per Skylab Studios, un’occasione unica che fa parte di una serie di appuntamenti in cui la società presenterà le sue soluzioni più innovative per la promozione e l’accessibilità del patrimonio artistico e culturale italiano. Prossimo appuntamento Lubec 2017 a Lucca il 12 e 13 Ottobre 2017.