Seguici su

Cerca nel sito

Ad #Ardea nasce l’Osservatorio dei cittadini

Il portavoce, Stefano Pezzotti: "Tutti possono contribuire e collaborare. Auspichiamo che la politica locale ci ascolti sui temi che porteremo all'attenzione".

 

Il Faro on line – “Nasce ad Ardea l’Osservatorio dei Cittadini. Gruppo formato da cittadini trasversali ad ogni posizione politica che ha come scopo l’esclusivo raggiungimento dell’obiettivo del bene pubblico di chi vive ad Ardea. Osservare quanto accade e intervenire in qualità di cittadini è il compito che ci siamo dati” – sono le parole dei 24 cittadini di Ardea, tra cui Rossano Recchia, Maurizio Zatelli, Barbara Tamanti, Pierluigi Rinaldi, Elvira Marinelli Valtere Roviglioni ed il portavoce Stefano Pezzotti, che hanno dato vita al gruppo denominato Osservatorio dei Cittadini.

Tutti possono contribuire e collaborare. Auspichiamo che la politica locale, sia quella al governo cittadino che quella all’opposizione, ci ascolti sui temi che porteremo all’attenzione. Sociale, welfare cittadino, ambiente, legalità i temi di riferimento.Non siamo una forza politica e non intendiamo diventarlo.

Ogni membro eserciterà liberamente, qualora fosse impegnato in tal senso, la sua azione politica che non sarà rappresentativa dell’azione che l’Osservatorio dei Cittadini porterà avanti. Iniziative di coinvolgimento e ascolto dei cittadini faranno parte del nostro lavoro” – conclude la nota.