Seguici su

Cerca nel sito

Rugby Serie B, battesimo perfetto del Civitavecchia, vittoria e bonus offensivo

E’ il Romagna, ad essere superato in casa. Gentili, Cortellessa e Gallo, tra i migliori sotto meta

Rugby Serie B, battesimo perfetto del Civitavecchia,  vittoria e bonus offensivo

Il Faro on line – Partenza di stagione a razzo del Civitavecchia Rugby Centumcellæ che nella prima giornata della serie B, girone 2, 2017-2018, supera il Romagna, 37-32.

I biancorossi (che per dovere di ospitalità hanno indossato un’insolita divisa verde) hanno incassato, oltre i quattro punti di bonus, anche il punto extra per aver segnato quattro mete. Gli ospiti sono tornati sulla riviera adriatica con il punto di bonus difensivo e quello offensivo, in quanto anche loro hanno varcato quattro volte la linea bianca.

Bella cornice al pubblico al Moretti Della Marta con le squadre vogliose d confrontarsi. L’approccio migliore è quello casalingo visto che – al calcio di punizione messo in mezzo ai pali da Matteo Gallo – i civitavecchiesi rispondono con le mete di Fabio Gentili e Claudio Cortellessa, entrambe trasformate da Gabriele Gentile.

Altra punizione di Gallo ma prima del riposo meta di intercetto di Alessandro Crinò (nella foto di Rebecca Bertolini con Emanuele Diottasi) che va dritto in mezzo ai pali. Un altro piazzato di Gentile fissa il primo tempo sul 24-6. Il XV, di Pippo Esposito e Alessandro Mameli, rientra in campo scarico, tant’è vero che sono i rossi ospiti a menare le danze. Segna due volte Dylan Donati (con trasformazioni di Gallo), mentre dalla parte opposta è ancora Crinò di prepotenza ad andare oltre la linea di meta con Gentile ancora preciso al piede. Poco prima infatti aveva messo in mezzo ai pali un piazzato.

I locali sono in affanno anche se il punteggio li premia; gli ospiti ci mettono l’orgoglio e trovano altre due segnature pesanti: una con Luca Villani e poi a tempo quasi scaduto con Dario Baldassarri, bravo a sfruttare la maul avanzante dei compagni. Stavolta Gallo ne trasforma una sola mentre dalla parte opposta il predominio civitavecchiese in mischia lo capitalizza ancora Gentile che mette fra i pali un altro calcio da tre punti. La gara finisce così 37-32.

Il Crc si gode la prima settimana di campionato da primo assoluto, visto che nessun altro XV nel girone 2 ha fatto bottino pieno con 5 punti.