Seguici su

Cerca nel sito

#Ostia, Masi ‘La chiusura di via Colombo rischia di far congestionare via del mare’

Masi: "La scelta del periodo di inizio lavori è, a dir poco, discutibile."

Il Faro on line – “Chiudere la carreggiata centrale della Cristoforo Colombo fino al 25 ottobre è una scelta- afferma in una nota, Mariacristina Masi– che non tiene conto delle conseguenze.

Comprendiamo bene la necessità di mettere in sicurezza un’arteria così importante e che ciò presupponga la chiusura di ampi tratti, ma la scelta del periodo è, a dir poco, discutibile.

Questa estate si è deciso di imporre limiti di velocità ridicoli, compromettendo la già difficile stagione estiva di Ostia. Mentre, sarebbe stato opportuno, invece, procedere con i lavori per evitare ulteriori problemi ai pendolari che ogni giorno sono già costretti a vivere un’odissea.

La scelta di partire con i lavori durante la piena ripresa delle attività lavorative e delle scuole- prosegue la nota- creerà sicuramente gravi disagi alla viabilità.

Il rischio è che, per un mese, il traffico si riverserà anche sulla via del Mare, provocando innumerevoli disagi.

Purtroppo questo è lo scotto da pagare quando ci si improvvisa nel mestiere del politico, senza programmazione e visione.

Ancora una volta- conclude la nota- assistiamo a scelte errate e senza un minimo di lungimiranza, e come al solito a farne le conseguenze sono i cittadini, che devono combattere ogni giorno contro il tempo e contro un’amministrazione incapace”.