Seguici su

Cerca nel sito

Congresso Pd Provinciale, Marcorelli, ‘Tema centrale il ruolo della Città Metropolitana’

Affrontare oggi i problemi della Capitale d’Italia, dai trasporti, alla crisi idrica, alla gestione e smaltimento dei rifiuti, alla questione immigrati, significa considerarli all’interno di un’area vasta

Più informazioni su

Il Faro on line – Urge investire in cultura,creatività e innovazione. Si presenta così Vincenzo Marcorelli, candidato segretario del Pd della provincia di Roma. Vincenzo Marcorelli, 40 anni, vicesindaco del comune di Rignano e candidato segretario del Pd nella provincia di Roma ha le idee chiare sul futuro del partito democratico. Questi i temi programmatici con i quali si candida a guidare il partito provinciale: “Insieme ai temi dell’Europa, del lavoro e dell’occupazione giovanile, dell’immigrazione, che non esulano dall’interessare anche il partito a livello locale e sui quali ben sta lavorando il Governo Gentiloni, uno dei temi centrali che il congresso della federazione provinciale di Roma deve affrontare è quello della Città metropolitana.

Affrontare oggi i problemi della Capitale d’Italia, dai trasporti, alla crisi idrica, alla gestione e smaltimento dei rifiuti, alla questione immigrati, significa ineludibilmente considerarli all’interno di un’area vasta, e cioè quella della Città metropolitana appunto, che deve vedere Roma e i Comuni dell’ex-provincia coinvolti insieme nella ricerca delle soluzioni, sia politiche che amministrative. Per fare ciò si rende indispensabile un livello di PD unico, tra quello di Roma e della sua federazione provinciale, se si vuole anticipare nella forma-partito il disegno della Città metropolitana”. Per questo pensa che va rivista l’idea di Roma e dei comuni della Provincia.

“Il primo obiettivo è quello di mettere in piedi un pd metropolitano. Fino ad ora il Partito democratico non è riuscito ad elaborare un’idea nuova per Roma, che sappia cogliere le opportunità di un territorio che non si ferma ai confini del GRA, ma che invece offre enormi potenzialità, seppur nella diversità e complessità, proprio nell’area vasta. Investire ad esempio in cultura, creatività ed innovazione, come sta facendo Nicola Zingaretti nel suo programma di governo alla Regione Lazio, può riportare la Città metropolitana di Roma al centro della competizione globale”. Sono le parole di Vincenzo Marcorelli, candidato segretario del Pd della Provincia di Roma.

Più informazioni su