Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Io, il Judo e il Bullo, i campioni della Fijlkam incontrano le scuole romane foto

Marconcini, Manzi, Verde, Busà, Forciniti e Mariani, insieme agli studenti. L’incontro servirà a sensibilizzare sul delicato tema sociale del bullismo

Io, il Judo e il Bullo, i campioni della Fijlkam incontrano le scuole romane

Il Faro on line – Alle 9.30 di questa mattina, presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone di Ostia, la Fijlkam (Federazione Italiana Lotta Judo Karate e Arti Marziali) insieme  all’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Daniele Frongia e all’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Laura Baldassarre di Roma Capitale presenteranno “Io, il Judo e il Bullo”: il Judo italiano in campo contro il bullismo. La manifestazione, che coinvolgerà moltissimi ragazzi delle scuole romane, in occasione del World Judo Day, è stata realizzata con la collaborazione dell’Assessorato alla Scuola, la partnership della Gazzetta dello Sport ed il patrocinio del Coni Lazio e dell’Osservatorio Nazionale contro il Bullismo e il Doping.

Prenderanno parte alla manifestazione Campioni del Judo di oggi del calibro di Matteo Marconcini (quinto alle Olimpiadi di Rio e Vice Campione del Mondo 2017), Elio Verde (quinto alle Olimpiadi di Londra 2012 e medaglia di bronzo ai Mondiali 2009), Elios Manzi (medaglia di bronzo agli Europei 2016).

Il Campione olimpico di Rio 2016 Fabio Basile – impegnato in gara ad Abu Dhabi con altri azzurri – invierà un video messaggio agli studenti romani.

L’evento vedrà la partecipazione di Campioni del passato come Felice Mariani (quattro volte Campione Europeo e bronzo alle Olimpiadi di Montreal 1976), Rosalba Forciniti (medaglia di bronzo a Londra 2012), Giulia Quintavalle (Oro Olimpico a Pechino 2008), Girolamo Giovinazzo (medaglia d’argento ad Atlanta 1996 e bronzo a Sidney 2000) e Paolo Bianchessi (quinto alle Olimpiadi di Atene 2004).

Presenti anche due testimonial d’eccezione della Fijlkam come il lottatore Frank Chamizo (bronzo olimpico a Rio 2016, e attuale Campione mondiale ed europeo di lotta libera) e il karateka Luigi Busà, Campione del mondo di karate.

Presenzieranno alla manifestazione il Presidente della Fijlkam Domenico Falcone, l’Assessore allo Sport e Grandi Eventi di Roma Capitale Daniele Frongia (praticante judoka) e il Generale Gianni Gola, Presidente dell’Osservatorio contro il bullismo, già Presidente della Fidal ed ex azzurro di Atletica leggera.

Il filo conduttore della giornata sarà il Judo che Jigoro Kano – suo fondatore – riteneva essere una disciplina di “collaborazione nella mutua prosperità”.