Seguici su

Cerca nel sito

Paolo Calicchio, ‘Il sesterzio rappresenta la nostra storia, riportiamolo a casa’

Continua la campagna per riportare a Fiumicino il sesterzio raffigurante il porto esagonale di Traiano.

Il Faro on line – “Continua la campagna per riportare il sesterzio a Fiumicino. La collaborazione tra Comune di Fiumicino e Pro Loco, con l’interessamento della Soprintendenza, ha fatto sì che la rara moneta raffigurante il porto esagonale di Traiano non fosse messa all’asta a Ginevra, garantendoci un anno di tempo per arrivare a collezionare le risorse necessarie per l’acquisto attraverso una raccolta fondi (crowdfunding) a cura della Pro Loco di Fiumicino. Vogliamo riportare a casa un tesoro che appartiene al nostro territorio e a tutti i suoi abitanti”. Lo afferma l’assessore alla Scuola, Paolo calicchio.

“Il mio interesse per la storia, in particolare quella romana, nasce proprio dalla conoscenza di questi luoghi e dall’amore che mi hanno trasmesso grandi maestri come Gabriele Giannantoni, Francesco Panvini Rosati e, non ultimo, il professor Andrea Carandini che proprio oggi compie gli anni e che sono certo non farà mancare il proprio sostegno alla campagna per riportare il sesterzio a Fiumicino.

Da assessore alla Scuola, vorrei che fossero questi gli esempi positivi da seguire per trasmettere alle nuove generazioni la conoscenza e l’amore per le nostre radici e per simboli della nostra storia che ci rappresentano da secoli”.