Seguici su

Cerca nel sito

Spacciava cocaina vicino a un bar, giovane colombiano arrestato a #Torvaianica

Il giovane 23enne è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del processo con rito direttissimo.

Il Faro on line – I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Torvaianica hanno arrestato un 23enne nato in Colombia, ma da tempo residente ad Ardea, conosciuto alle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti di tipo cocaina.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul litorale romano, l’uomo è stato notato nei pressi di un bar di via Lungomare delle Meduse mentre cedeva a un 49enne di Pomezia cinque grammi e mezzo di cocaina, dietro compenso di 320 euro.

Alla vista dei militari, i due hanno provato a dileguarsi, ma sono stati raggiunti e bloccati. Il 49enne, una volta perquisito, è stato trovato in possesso di della sostanze stupefacente occultata all’interno di un contenitore per le sorprese degli “ovetti kinder”. Il giovane 23enne è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del processo con rito direttissimo. L’acquirente è stato invece segnalato alla Prefettura di Roma come assuntore di sostanza stupefacente.