Seguici su

Cerca nel sito

#Ostia, De Donno ‘Auguri alla neo eletta presidente’

Il neo consigliere: "Noi siamo pronti per un'opposizione determinata e costruttiva."

Il Faro on line – “Dopo due anni di Commissariamento per mafia, oggi il X Municipio di Roma ha una nuova presidente. I miei auguri di buon lavoro vanno a Giuliana Di Pillo, del Movimento 5 Stelle, certi che il ruolo da lei ricoperto non sarà facile.

All’indomani del voto- afferma, in una nota,il neo consigliere Franco De Donno-, non possiamo tuttavia non stigmatizzare il dato drammatico legato ancora una volta all’astensionismo, con un’affluenza ai minimi storici e un calo di circa tre punti rispetto al primo turno, dove a votare era andato il 36,10%.

Un dato che deve far riflettere chiunque si appresti a governare questo bellissimo e a tratti dimenticato territorio, per comprendere a fondo le ragioni di chi non si è sentito rappresentato e sanare così quel divario che c’è tra i cittadini e la politica.

Dal canto nostro- prosegue la nota- ci apprestiamo a svolgere quel ruolo di opposizione determinata e costruttiva che ben oltre 6000 cittadini ci hanno assegnato, rendendoci in pochi mesi la quarta forza politica del territorio. Una fiducia che non tradiremo, a cominciare dalle priorità e dalle azioni pratiche da mettere in campo nell’immediato: lo stato di attuazione del piano freddo per i senza fissa dimora, l’abrogazione della delibera che cancella l’idroscalo e la realizzazione dell’Idroborgo, l’istituzione delle consulte municipali, la convocazione di un consiglio straordinario sul dissesto stradale, l’affidamento delle spiagge libere e l’organizzazione a stretto giro di un’assemblea pubblica per gettare le basi di una proficua collaborazione con i concittadini.

Ripartire dai bisogni concreti, dunque, ma anche essere il collante di una ricostruzione che deve avere tra i suoi protagonisti le forze democratiche che operano sul territorio, quelle dell’antimafia sociale e la buona politica. Un lavoro di lotta e di governo, certamente non facile, ma- conclude la nota- capace di promuovere lo sviluppo di Ostia e del suo bellissimo X Municipio, isolando il malaffare attraverso il protagonismo civico”.