Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, investe una 14enne e scappa

Alla guida una donna. Per fortuna la ragazza investita non ha subito traumi importanti.

Fiumicino – L’episodio è accaduto lunedì scorso ed è stato anche denunciato ai carabinieri. Una ragazza, che stava passggiano con la mamma, è stata investita da un’auto di colore rosso scuro, alla guida della quale c’era una donna. “La macchina stava procedendo non velocemente – racconta Lorena Campo, mamma della minorenne – dunque non si è preoccupata, pensando che chi stava alla guida avesse ben visto che stava attraversando la strada.

Invece, seppur ad andamento lento, la macchina ha proseguito il suo viaggio senza fermarsi, fino ad investire mia figlia che è caduta a terra rovinosamente. La donna al volante sembrava volersi fermare, ma invece poi ha ripreso la sua strada senza sincerarsi delle condizioni della ragazza.

Per fortuna alla fine si è trattato solo di contusioni, ma è assurdo che qualcuno investa una minorenne e tiri dritto. Chiunque avesse qualche indicazione è pregato di farlo sapere al Faro on line, che a sua volta ci girerà le informazioni per arrivare a chi ha avuto così tanto disprezzo per la vita di una giovane, oppure sul mio profilo facebook. Il fatto è accaduto lunedì 20, in via Monte Solarolo, all’altezza del civico 190, verso le 16,30 circa.

“Ma che gente c’è in questo mondo – ha postato su Facebook la mamma – Una tizia con una macchina rossa ha mezzo investito mia figlia di 14 anni scaraventandola a terra. L’ha vista a terra, si è fermata e poi è ripartita senza sincerarsi delle sue condizioni e lasciandola a terra urlante dal dolore. Nessuno si è fermato ad aiutarla!!!! Se qualcuno ha visto la scena può contattarmi. Davanti il fruttivendolo di via monte Solarolo, appena dopo l’incrocio con via Zanusso. Che schifo!”

(Il Faro on line)