Seguici su

Cerca nel sito

Sabaudia, classe 1957, la ‘reunion’ degli amici di una volta

Alla serata è intervenuta anche la sindaca Gervasi, a sostegno di un momento di incontro e coesione sociale.

Sabaudia – Presso l’oasi di Kufra, all’insegna della vecchia amicizia e dei ricordi scolastici comuni, si è svolta la festa incontro degli amici sabaudiani nati nel 1957. Alla bella iniziativa hanno aderito con entusiasmo 42 “giovani” sessantenni.

Per molti di essi l’evento è stata una favorevole occasione per incontrare dopo anni compagni di classe e di avventure, sulle prime non immediatamente riconosciuti a causa dei naturali mutamenti estetici intervenuti nel tempo. Su un fattore, però, tutti gli intervenuti sono stati concordi: sull’immutato spirito di coesione e di allegria che li aveva contraddistinti e che aveva permesso loro di fare gruppo negli anni ‘70 e ‘80.

Anche la sindaca Giada Gervasi ha inteso portare ai “giovani” sessantenni il saluto beneaugurante proprio e della comunità di Sabaudia, nella convinzione che iniziative del genere rafforzano l’amicizia e conoscenza reciproca e, dunque, la coesione sociale. All’atto dei saluti di fine serata i partecipanti si sono ripromessi di organizzare a breve altri momenti d’incontro, evitando così il rischio di rivedersi tra 60 anni!

 

(Il Faro on line)