Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, nuovi migranti nel X Municipio, Masi ‘Vogliamo sapere dove verranno sistemati’

Mariacristina Masi: "L'accoglienza non può continuare a essere un business o un motivo di lucro".

Ostia – “Il X municipio sembra non avere tregua. In un momento in cui l’attenzione mediatica è alle stelle e le tensioni sociali destano notevoli preoccupazioni, arriva la comunicazione che ad Acilia arriverà un numero non irrilevante di immigrati.” Dichiara Mariacristina Masi, la coordinatrice di Forza Italia nel X municipio.

“Ormai alcune decisioni – prosegue Masi – sono totalmente distaccate dalla realtà e non tengono conto dei contesti in cui vanno a incidere. Il governo ha dimostrato in questi anni la sua superficialità sull’argomento dando vita a delle vere e proprie polveriere, soprattutto nelle grandi città e, a quanto pare, il sindaco di Roma non è capace di incidere in nulla: l’unica cosa trasparente che hanno apportato i grillini al governo di Roma è il sindaco.

“L’assessore Baldassarre – continua la Coordinatrice di Fi – ha anche annunciato che sarà possibile adesso ospitare queste persone nelle famiglie con un compenso previsto di circa 1000 euro al mese. Decisione che desta qualche perplessità, dato il momento di difficoltà di molte famiglie, l’accoglienza non può continuare a essere un business o un motivo di lucro.

“Adesso vorremmo capire, – conclude Masi – se ci è consentito, visto che i cittadini e i loro rappresentanti ormai sono gli ultimi a sapere simili decisioni, dove verranno sistemati gli immigrati. Ci stiamo già attivando per ottenere più informazioni possibili”.

 

(Il Faro on line)