Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, piove dentro gli autobus, la rabbia degli studenti foto

Sedili bagnati, acqua per terra... e biglietto a prezzo pieno

Fiumicino – Più che lo zaino, le prossime volte che piove gli studenti di Fiumicino sarà meglio si attrezzino con le ciambelle o i braccioli. Già, perché stamattina nel bus navetta delle ore 06.10 partenza dalla darsena c’era una vera e propri piscinetta a bordo.

“Non è possibile viaggiare con questi mezzi – raccontano al Faro on line alcuni genitori, portavoce del disagio e dell’arrabbiatura dei figli -. All’interno ci piove, i sedili tutti bagnati, e i ragazzi che la usano per andare a scuola vivono questo disagio”.

Il punto è che, stando alle testimonianze dei genitori, non è un caso isolato. L’ennesima tegola per un servizio nato con grandi problemi, e che non riesce a trovare una dimensione accettabile.