Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli incontra la Romania, Grando ‘Per una proficua collaborazione’

Il Primo Cittadino: "In programma anche molte iniziative a livello culturale che potranno coinvolgere le scuole".

Ladispoli – “Abbiamo gettato le basi per una proficua collaborazione tra Ladispoli e la Romania”. Commenta immediatamente il sindaco Alessandro Grando al termine dell’incontro con George Milosan, ministro consigliere dell’ambasciata della Romania in Italia, e Cristea Rares della Federazione delle associazioni romene in Italia (Fari).

“I cittadini romeni – ha proseguito Grando – rappresentano circa il 20% della popolazione di Ladispoli, una comunità di persone oneste e lavoratrici che si è perfettamente integrata nel nostro tessuto sociale arricchendo notevolmente l’interscambio culturale.

Durante l’incontro abbiamo pianificato una serie di iniziative per rendere ancora più salto il legame tra la nostra città e la comunità romena.

“Insieme al ministro consigliere Milosan e al rappresentante della Fari, Rares, – spiega il Primo Cittadino – stiamo valutando anche la possibilità di un gemellaggio di Ladispoli con Curtea De Arges, una delle città più antiche della Romania. In programma anche molte iniziative a livello culturale che potranno coinvolgere le scuole.

Ci auguriamo – conclude Grando – che il rapporto tra Ladispoli e la Romania sia sempre più saldo e costruttivo“.

(Il Faro on line)