Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, bike sharing, il servizio si allarga e si migliora

Enzo D'Antò: "In ogni momento almeno il 90% delle bici dovrà essere idoneo all'utilizzo".

Civitavecchia – E’ stata approvato ieri in giunta comunale una delibera di indirizzo per gli uffici preposti per predisporre un bando per l’affidamento della gestione triennale del servizio di bike sharing.

“L’azienda che vincerà la gara – specifica l’assessore alla mobilità Enzo D’Antò – dovrà gestire le 4 postazioni esistenti più le 4 nuove che saranno aggiunte da Enel in ottemperanza alle prescrizioni Via modificate sotto questa amministrazione.

Aumenterà sensibilmente il numero di bici a disposizione della cittadinanza ed il servizio di manutenzione dovrà essere immediato.

“Con questo bando – conclude l’Assessore – il comune azzererà le spese di manutenzione e fornirà alla città un miglior servizio perchè in ogni momento almeno il 90% delle bici dovrà essere idoneo all’utilizzo”.

Le nuove postazioni saranno a largo della Pace, alla stazione ferroviaria, al parcheggio del tribunale e a quello dell’ospedale San Paolo. Il bando uscirà nei prossimi giorni.

(Il Faro on line)