Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Pavinato ‘La ‘bufala’ di Baccini, nessuna inaugurazione della rete idrica a Testa di Lepre’

Il consigliere comunale: "Non abbiamo bisogno di uscite avventate su un tema così delicato".

Fiumicino – “Secondo Mario Baccini, presidente della fondazione Foedus, nonché presidente dell’Ente nazionale del microcredito, oggi sgorgherà l’acqua potabile in tutte le case degli abitanti di Testa di Lepre.” Dichiara in una nota il consigliere comunale Giuseppe Pavinato.

“Stamattina infatti, – continua Pavinato – guarda caso proprio il giorno in cui alle 16.30 il sindaco Montino insieme ai massimi responsabili di Acea Ato 2 e Arsial ha programmato un incontro con i cittadini presso il centro anziani di Testa di Lepre, ho letto su un autorevole quotidiano nazionale, con un misto di stupore e incredulità, un articolo firmato dallo stesso Baccini in cui si parla dell’inaugurazione (prevista oggi?!) della nuova (già costruita?!) rete idrica a servizio di Testa di Lepre. Un risultato, si affretta ad aggiungere lo stesso Baccini, raggiunto grazie all’Acea e non al ruolo di questa amministrazione.

Sgombriamo il campo dagli equivoci, – continua il Consigliere – la notizia è completamente falsa. E bisogna dirlo per rispetto degli abitanti di Testa di Lepre come per quelli di Tragliata e Tragliatella che da decenni combattono con una rete idrica inadeguata e inefficiente visto che i 33 chilometri di condotte dell’Arsial sono ormai ridotte a un colabrodo”.

Le vere novità

“Ci sono delle importanti novità, alcune riguardano gli oltre 4 chilometri di condotta recentemente realizzati dal comune di Fiumicino e posizionati proprio in località Testa di Lepre, altre scaturiscono dai passi avanti fatti dopo il protocollo d’intesa firmato da Comune di Fiumicino, Acea e Arsial a giugno scorso per risolvere i problemi idrici della zona.

Siamo in una fase di trasferimento di competenze – spiega Pavinato – e di gestione su serbatoi e condotte che ci porterà ad affidare ad Acea la gestione totale del servizio idrico nel nord del territorio. Una fase importante, decisiva e ci auguriamo risolutiva di un problema che ci trasciniamo da decenni”.

L’incontro di oggi

“La riunione convocata per oggi – dichiara il Consigliere comunale – servirà a fare il punto della situazione, a rispondere ai dubbi e alle domande dei cittadini. Anzi, visto che Baccini dimostra tanta disinformazione lo invito a partecipare.

“Perché non abbiamo davvero bisogno – conclude Pavinato – di uscite avventate su un tema così delicato, di bufale mediatiche a scopo elettorale che vogliono solo delegittimare il ruolo del comune e del sindaco Montino che con grande senso di responsabilità sta cercando di difendere i diritti dei cittadini di Testa di Lepre, Tragliata e Tragliatella”.

(Il Faro on line)