Seguici su

Cerca nel sito

Airone al fotofinish, Andrea Celiani, ‘Tre punti d’oro’

Il bomber rossoblu, arrivato a quota nove reti in campionato, commenta la vittoria col Sezze e rivolge un pensiero al suo amico ed ex compagno Seferi

Airone al fotofinish, Andrea Celiani, ‘Tre punti d’oro’

Pomezia – Finale al cardiopalma quello andato in scena al Comunale. L’Airone ha vinto il match contro la Vis Sezze in pieno recupero.

L’eroe di giornata è sicuramente Andrea Celiani, il quale ha trovato il nono centro stagionale direttamente da calcio di punizione: “Erano tre punti importantissimi da prendere. È stata una partita ben giocata, controllata oserei dire. Non abbiamo subìto granché ma neanche creato chissà cosa. Nonostante ciò il pallino del gioco è stato quasi sempre in mano a noi, credo che il risultato sia meritato”.

Ora però, c’è poco tempo per godersi questa importante vittoria. Alle porte c’è già il ritorno di Coppa Promozione sul campo del Gaeta: “Mercoledì ci aspetta una partita difficile. Innanzitutto mi viene da dire che abbiamo avuto parecchia sfortuna nel beccarli, magari la classifica non lo fa intuire ma avendoci giocato contro mi sono reso conto di quanto siano bravi. Vincere e passare il turno contro i gaetani rappresenterebbe una grande svolta nella nostra stagione”.

Il bomber di mister Salotti ci sarà. Chi mancherà all’appello sarà sicuramente Giacoia, infortunatosi nella sfida alla Vis Sezze, Bacchiocchi squalificato e Seferi che da poco ha lasciato il gruppo per accasarsi altrove: “Mi dispiace moltissimo. Personalmente reputo Klaus un amico e un fratello anche fuori dal campo. Siamo cresciuti insieme calcisticamente parlando dunque mi farà strano giocare senza averlo al mio fianco. Io, lui, Oliva e Sammarco ci siamo sempre spostati insieme di squadra in squadra, spero per lui che la scelta fatta lo ripaghi: gli auguro tutto il bene possibile” chiosa affettuosamente Celiani.

(Il Faro on line)