Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, violenza contro le donne, Antonelli ‘Dalla regione Lazio un bando per creare parità’

Stanziati nuovi fondi per progetti che educhino adulti e ragazzi al rispetto delle differenze.

Fiumicino – “In seguito alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, – dichiara in una nota la consigliera comunale Erica Antonelli – dalla regione Lazio un bando per generare parità.

La regione Lazio – spiega la Consigliera – ha pubblicato un avviso pubblico per sostenere progetti di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere con 2 apposite misure: la prima sostiene progetti volti a sensibilizzare ed educare gli studenti alla parità di genere e al rispetto delle differenze, con l’obiettivo di superare i modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini e gli atteggiamenti di prevaricazione; la seconda finalizzata alla promozione di progetti rivolti agli uomini“.

500mila euro per la parità di genere

Il bando “Generiamo Parità” stanzia complessivamente 500mila euro a favore di: associazioni di promozione sociale, organizzazioni di volontariato e delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

I progetti selezionati potranno contare sulla copertura del 100% delle spese ammesse e sostenute, per un massimo di 20mila euro ciascuno (al lordo di eventuale Iva e altri oneri di legge). Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 15 gennaio 2018, secondo i criteri e le modalità stabilite dal bando stesso.

“Si tratta di un bando importante – commenta la consigliera Antonelli – che affianca, sostiene e rafforza le varie iniziative in materia, anche portate avanti dalle amministrazioni comunali, i cui effetti hanno una ricaduta culturale fondamentale nei diversi territori”.

(Il Faro on line)