Seguici su

Cerca nel sito

Latina – Trastevere, la squadra del Rione entra in campo solo al secondo tempo

Sottoriva salva più volte. Due tentativi di Cardillo senza gol. La squadra amaranto quinta in classifica a reti zero contro la squadra di Iadaresta

Latina – Trastevere, la squadra del Rione entra in campo solo al secondo tempo

Latina – Il primo tempo allo Stadio “Domenico Francioni“di Latina ha visto un Trastevere assente, solo grandi sforzi di Sottoriva per arginare l’esuberanza dei padroni di casa.

Al 13′ arriva il primo brivido per Sottoriva: la squadra di casa tenta di centrare la porta da appena fuori l’area, ma la palla finisce di poco alta sopra la traversa. Al 26′ Scibilia raccoglie un cross al lato della porta amaranto e, nonostante l’angolatura accentuata, mette in seria difficoltà Sottoriva che, con un miracolo, evita il vantaggio degli avversari. La ripresa dell’azione vede Barberini rovinare a terra probabilmente a causa di una brutta torsione del ginocchio. Il numero 8 del Latina uscirà in barella al 28′ del primo tempo. A 5 minuti dalla fine della prima frazione l’estremo difensore amaranto è costretto a un altro slancio per blindare la sua porta.

Il secondo tempo vede un Trastevere decisamente più agguerrito.

Al 6′ Sfanò protegge la palla spostando il gioco dalla propria area fino a quella avversaria, passa a Fatati, Fatati per Cardillo e l’azione si spegne davanti la porta contro la difesa nerazzurra. Ci riprova immediatamente Cardillo di testa, ma supera esternamente il palo sinistro della porta difesa da Bortolameotti. Il Latina non ci sta e riporta prepotentemente il gioco nella metà campo amaranto, dove Sottoriva viene stressato prima da Scibilia e poi da Iadaresta. Il gioco continua ad un ritmo decisamente più serrato rispetto al primo tempo e al 15′ Bortolameotti devia con la punta delle dita la sfera indirizzata in porta da Druschky, quando il Trastevere non intende abbandonare l’area avversaria. Al 38′ del secondo tempo Alario, classe ’99, entrato in sostituzione dell’infortunato Barberini, commette fallo ai danni di Fatati e viene espulso dal direttore di gara, Giordano di Novara. Latina in 10, quando tutti i giocatori in campo iniziano a sentire la stanchezza di un secondo tempo giocato a ritmi frenetici, in un’incessante spola tra le due aree.

Al 46′ Bortolameotti para una cannonata di Bernardotto. È l’ultima occasione di cambiare un risultato che invece resta incariato sullo 0-0.

Latina

Bortolameotti, Lagnena, Atiagli, Porfiri (19′ st Barone), Cittadino (34′ st Pagliaroli), Cossentino, Tribuzzi (26′ st Caputo), Barberini (28′ pt Alario), Iadaresta, Olivera Da Rosa, Scibilia (37′ st Rizzo). A disp. Maltempi, Vona, Natale, Cifra. All. Vittorio Mollo.

Trastevere

Sottoriva, Cotani, Vendetti (35′ st Pucino), Fatati, Sfanò, Martorelli, Riccucci (34′ st Scicchitano), Mastromattei, Cardillo (19′ st Bernardotto), Vassallo, Druschky (40′ st Neri). A disp. Caruso, Calcagni, Giannone, Scaglietta, Panico. All. Aldo Gardini.

Arbitro: Sig. Giordano (Novara)

Assistenti: Sig. Stringini (Avezzano) e sig. Cicchitti (Chieti)

Marcatori:

Note

Ammoniti: Vendetti (43′ pt), Sfanò (16′ st), Olivera Da Rosa (22′ st), Alario (29′ st), Mastromattei (49′ st)

Espulsi: Alario (38′ st)

Recupero: 4′ pt; 5′ st.